windows-11-attenzione-installare-sistema-operativo-pc

Manca appena un mese a Windows 11 e ormai i suoi requisiti si sono per lo più stabilizzati. Sembra che ci siano ancora incomprensioni e problemi di comunicazione, anche con l’ultima app PC Health Check, ma la linea di base per la prossima versione di Windows è già fissata.

Detto questo, Microsoft non sta facendo di tutto per impedire agli utenti di installare Windows 11 su dispositivi ‘incompatibili’, ma cercherà di spaventarti facendoti sapere che sei da solo quando si tratta di sicurezza e garanzia.

Windows 11: Microsoft avverte dei pericoli

Microsoft ha precedentemente chiarito che il suo PC Health Check e i requisiti minimi di sistema contrassegnano solo i computer idonei per l’aggiornamento a Windows 11 tramite canali regolari, in particolare le utilità di aggiornamento del sistema integrate di Windows.

Anche se non tutti i computer che eseguono Windows 10 oggi si adattano a questo progetto, ci sono ancora modi per ottenere legalmente una copia di Windows 11 attraverso altri canali. Proprio come con Windows 10, Microsoft non li bloccherà, ma gli utenti sapranno che non lo supporta.

The Verge riferisce che il programma di installazione di Windows 11 utilizzato per l’aggiornamento all’ultima versione beta ha mostrato un testo che funge da avvertimento per chiunque forzi l’installazione del sistema operativo su ‘hardware non supportato’. Ciò che potrebbe essere più preoccupante è che il PC non avrà diritto a ricevere aggiornamenti.

Questa possibilità è stata brevemente trattata dal sito il mese scorso come conseguenza dell’installazione di Windows 11 sui dispositivi supportati. C’è ancora, tuttavia, qualche dibattito sui rigidi requisiti di Microsoft sulle generazioni di processori Intel e AMD da supportare ufficialmente da Windows 11.