Covid: ecco quando potrebbe arrivare l'addio alle mascherine

Tantissime disposizioni sono cambiate durante questi mesi in cui il virus sembra arretrare. Chiaramente si tratta solo di un periodo, durante il quale bisogna tenere alta la guardia per debellare definitivamente il Covid. Allo stesso tempo però le persone si chiedono quando sarà possibile dire addio alla tanto odiata mascherina, quella che ormai ci accompagna da oltre un anno e mezzo. In realtà in alcuni casi è già possibile farne a meno.

All’aperto è ormai quasi dappertutto possibile circolare senza mascherina, ma non si ha ancora una data, seppur indicativa, per buttarla via anche quando si è al chiuso.

Covid: quando si potrà dire ufficialmente addio alle mascherine, ecco alcune notizie

Secondo quanto riferito dagli esperti, ci potrebbero essere novità ma non per adesso:

Secondo quanto affermato da Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità, le mascherine saranno necessarie in generale ancora per più di un anno. Almeno per il momento “È difficile fare una stima accurata”, queste le sue parole che rimandano auspicabilmente alla fine del prossimo 2022. Con la campagna vaccinale ci saranno però ulteriori miglioramenti: “Continuando in questo modo – afferma Locatelli – vedremo degli scenari ancora migliori rispetto a quelli che, di fatto, vediamo in questo momento”.

Subentrano poi le dichiarazioni del sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri che sarebbe per l’eliminazione delle mascherine nei luoghi al chiuso dove tutti sono provvisti di Green pass.

Insomma, sarà ancora un periodo di tira e molla continuo ma non è detto che le cose non possano migliorare strada facendo, magari abbreviando i tempi previsti.