Ogni giorno sono tantissime le persone che ricevono grandi quantità di chiamate provenienti da Call Center. Sapete che statisticamente almeno una di queste è sicuramente una truffa?

Call Center: come proteggersi dalle truffe

L’obiettivo di queste chiamate e quello di indurvi a rivelare informazioni sensibili che permettano quindi ai truffatori di accedere a carte, conti correnti o altro. Nel loro mirino ci sono la vostra privacy ed il vostro portafogli.

call-center-attenzione-nuove-truffe-robocall-spoofing

Non è così complesso però difendervi da un’eventuale truffa, vi basterà seguire dei semplici consigli. La base, ormai risaputa, è evitare di pronunciare le parole SI o NO. Questi infatti sono facilmente replicabili in parti diverse della conversazione, facendo risultare dichiarazioni mia fatte.

Diffidate sempre dalle voci registrate. Se ricevete una chiamata dalla vostra banca ma la comunicazione viene effettuata da una voce registrata, diffidate sempre. Chiudete ed effettuate voi una chiamata alla vostra banca, così da essere certi di parlare con un vero operatore.

truffa call center

Non rivelate mai la vostra identità, nome, cognome o data di nascita. Ne tanto meno vanno indicati numeri di carta o coordinate bancarie.

Con questi piccoli consigli riuscirete ad evitare la maggior parte delle truffe. Vi consigliamo però di prestare lo stesso grande attenzione, la fregatura è dietro l’angolo.