Bitpanda, azienda di cui abbiamo già parlato in passato in un precedente articolo, permette a tutti di acquistare in modo continuo e ricorrente, quindi senza “acquistare manualmente”, indici di criptovalute, azioni e risorse digitali. Soluzione ideale per gli utenti che vogliono accedervi senza troppi pensieri o tempo fisico da dedicarci.

 

Chi è Bitpanda

Bitpanda é nata dall’idea che  tutti dovrebbero avere accesso agli strumenti necessari per investire in ciò che vogliono, e soprattutto quando vogliono. Strumenti che rimuovono le barriere che si frappongono tra le persone e i propri obiettivi finanziari. L’obiettivo della compagnia é di consentire ai clienti di vedere i propri soldi non per quello che sono attualmente, ma per quello che possono diventare attraverso una piattaforma senza pareti digitali e barriere complesse.

Completamente conforme alla licenza di fornitore di servizi di pagamento PSD2, con un sistema di  sicurezza all’avanguardia e un’esperienza utente efficiente, Bitpanda è diventata una piattaforma di trading popolare sia per i principianti che per gli utenti più esperti.

Bitpanda è attualmente disponibile in versione web e in versione app per Android e iOS in svariate lingue, in primis italiano, ma anche in tedesco,  inglese, francese, spagnolo, turco e polacco.

 

Bitpanda nel mondo

Bitpanda, al momento, conta ormai oltre 3 milioni di utenti e più di 600 dipendenti nel proprio  team. L’azienda ha di recente esteso la disponibilità del servizio in Italia, Francia, Spagna, Turchia,  Italia e Polonia con l’obiettivo di espandersi in altri mercati europei a breve. Nel dicembre  2020 è stato istituito un hub di innovazione tecnologica a Cracovia e nei prossimi mesi prenderanno  vita hub e uffici tecnologici anche a Milano, Madrid, Barcellona, Londra, Parigi e Berlino.

Il servizio è accessibile a tutti gli utenti nel mondo, sebbene l’acquisto di criptovalute sia attualmente consentito solo  ai residenti dell’UE che si trovano all’interno dell’area SEPA.

 

Come creare un account

 Creare il proprio account Bitpanda é molto semplice e sopratutto completamente gratuito: si impiegano solamente un paio di minuti, è richiesto un documento d’identità.

Per iscriversi attraverso sfruttando la piattaforma web:

  • Andate su sito Web, in alto a destra, fate clic sul pulsante Iscriviti
  • Inserite il vostro nome e l’indirizzo email e sceglete una password sicura
  • Selezionate il Paese di residenza
  • Per portare a termine l’iscrizione con successo, è fondamentale accettare “i termini e le condizioni“, la policy sulla privacy del Gruppo e i termini e le condizioni e l’execution policy di Bitpanda Financial Services.
  • Poi potete cliccare su Crea account
  • Una volta effettuata l’operazione, sarà necessario verificare il proprio indirizzo di posta elettronica cliccando sul link riportato nell’email che si riceverà.
  • Una volta verificato, si verrà reindirizzati al sito web e si potrà accedere direttamente al proprio account (per il log-in è possibile utilizzare anche il proprio profilo Gmail o Facebook).

Per iscriversi attraverso l’applicazione mobile:

  • Dopo aver aperto l’app, toccate Iscriviti
  • Inserite il vostro nome e l’indirizzo email e scegliete una password sicura
  • Seleziona il vostro Paese di residenza e accettate i termini e le condizioni e l’informativa sulla privacy.
  • Toccate Iscriviti
  • Una volta effettuata l’operazione, sarà necessario verificare il proprio indirizzo di posta elettronica cliccando sul link riportato nell’email che si riceverà.

E’ possibile creare un solo account per persona fisica.

 

Iniziare ad investire

Iniziare un percorso di investimento su Bitpanda é semplice e sicuro, basta creare il proprio account e completare le procedure di riconoscimento e verifica previste dalle normative UE, che consentono di mantenere le proprie risorse finanziarie al sicuro.

Una volta creato e verificato il proprio account, attraverso la funzione “Deposito” l’utente potrá depositare denaro sul proprio account Bitpanda tramite bonifico SEPA o carta di credito, e cominciare a investire scegliendo tra criptovalute, critpoindici, metalli, azioni frazionarie ed ETF disponibili sulla piattaforma web o in app.

La verifica su Bitpanda è facilissima. Prima di iniziare la procedura, occorre assicurarsi di:

  • Avere una connessione a Internet stabile
  • Aver attivato la webcam o la fotocamera dello smartphone
  • Essere in un ambiente tranquillo e ben illuminato
  • Avere un documento d’identità accettato con foto a portata di mano

Per la verifica é possibile utilizzare anche un documento di identità cartaceo. Una volta inoltrata, l’identificazione video viene effettuata da uno dei servizi di verifica di Bitpanda (avviene in genere in pochi minuti).

 

Gli investimenti possibili

Con Bitpanda è possibile investire in oltre 100 risorse (digitali e non) fra cui:

  • Criptovalute come Bitcoin, Ethereum, Polkadot e altre 49 disponibili;
  • Indici di criptovalute o Cripto Indici, ovvero portafogli diversificati su 5, 10 o 25 delle criptovalute principali per dimensione di mercato e liquidità su cui fare trading;
  • Metalli preziosi come oro, argento, platino e palladio;
  • Azioni ed ETF; è possibile investire in azioni “intere” o in frazioni delle azioni 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e senza commissioni, a partire da un euro. Questi investimenti vengono completati attraverso contratti derivati, ovvero si investe nelle azioni o ETF sottostanti, e Bitpanda detiene il 100% delle azioni o degli ETF sottostanti.

blank

Bitpanda Savings

Per chi non ha ancora le conoscenze o le risorse necessarie per comporre il proprio portafoglio, la funzione Bitpanda Savings permette di acquistare criptovalute e risorse digitali, indici di criptovalute, ETF e azioni frazionate, tutto in modo ricorrente e continuo, senza dover quindi passare attraverso il processo di acquisto manuale.

Basta essere titolari di un account Bitpanda completamente verificato, di una carta di credito o di  un conto bancario accettato da Bitpanda e avere uno smartphone su cui ricevere un sms-pin.

Impostare il piano di risparmio automatico e ricorrente, direttamente dalla  piattaforma web o dalla versione Android dell’app (la versione iOS verrá rilasciata presto)é semplice. Per prima cosa occorre scegliere quale prodotto di investimento acquistare: gli appassionati di criptovalute potranno costruire il proprio piano di investimento automatico puntando sui più popolari Bitcoin o Ethereum, oppure esplorare i token di nuova generazione come Cardano, Uniswap, Aave e Terra.

E se all’automatizzazione vogliamo unire la diversificazione, la funzione Bitpanda Saving può essere impostata anche sui tre Criptoindici presenti sulla piattaforma, ovvero panieri di criptovalute che racchiudono le principali 5, 10 e 25 monete digitali per capitalizzazione di mercato e liquiditá.

blank

Chi invece segue da vicino le evoluzioni di Amazon, Tesla, Apple e non perde l’occasione per informarsi sulle ultime novitá dei mercati, potrá invece costruire il proprio percorso di investimento automatico e ricorrente esplorando la sezione Bitpanda Stocks e scegliendo tra le azioni frazionate e tra gli ETF disponibili.

Selezionati i prodotti su cui puntare, occorre poi stabilire a cadenza con  cui effettuare l’acquisto (settimanale, bisettimanale o mensile) e la cifra da investire periodicamente. In seguito si dovrá specificare la valuta con cui si intende pagare e un servizio di  pagamento da cui attingere.

I piani di risparmio sono flessibili e completamente personalizzabili: é possibile infatti creare piani con diversa frequenza e importo per ogni risorsa disponibile sulla piattaforma, per costruire un percorso di investimento diversificato e incrementale nel tempo.

 

Metodi di pagamento

Se la scelta ricade sull’addebito diretto, si dovrà selezionare il conto bancario esistente o aggiungerne uno nuovo, poi basterà selezionare l’importo della criptovaluta o risorsa digitale che si vuole acquistare e la frequenza con cui ripetere l’acquisto. Con la conferma del mandato e l’inserimento del pin inviato al telefono verificato, Bitpanda Savings comincerà a lavorare per voi

Se si sceglie la carta di credito, si vedrà un pop-up che porterà alla pagina del fornitore del servizio di pagamento: dopo aver compilato i campi richiesti e aver cliccato su Paga, se il pagamento è andato a buon fine, si verrà reindirizzati a Bitpanda, dove apparirà un messaggio di conferma della transazione. In qualsiasi momento sarà possibile annullare il piano di risparmio o metterlo in pausa.

blank

Limiti di utilizzo

I piani di risparmio Bitpanda Savings con carta di credito e addebito diretto SEPA hanno dei limiti di utilizzo, pari a 5.000 euro al mese per ciascun metodo di pagamento. In un mese, dunque, è possibile investire fino a 10.000 euro (5.000 tramite piani di risparmio con carta di credito e 5.000 tramite piani di risparmio SEPA) in oltre 30 risorse digitali. Siete voi a configurare i vostri piani di risparmio come preferite: potreste ad esempio scegliere di effettuare un singolo acquisto di 5.000 euro al mese o invece acquistare per importi settimanali o giornalieri più piccoli fino a raggiungere il limite totale mensile di 5.000 euro per il rispettivo metodo di pagamento.

 

Perché scegliere Bitpanda Savings

Impostare piani di investimento su Bitpanda scegliendo ciò che fa al caso proprio tra azioni frazionarie, criptovalute, criptoindici ed ETF può essere un buon modo per diversificare e per beneficiare del cosiddetto meccanismo del cost-averaging.

Questo principio, consiste nell’investire con una cadenza costante e ripetuta una determinata somma di denaro per acquistare uno o più prodotti azionari, invece di effettuare un unico investimento.

Il mondo infatti non è fatto solo di trader esperti e invece di cercare a tutti i costi il momento giusto in cui entrare sul mercato, è possibile partire a piccoli passi, investendo una piccola somma iniziale che potrá poi essere incrementata in maniera costante su base ricorrente. In un orizzonte di lungo periodo, con questa tecnica si comprerà a prezzi più bassi della media, minimizzando il rischio della volatilità del mercato.