xiaomi-prima-beta-miui-12-5-android-12

Proprio questa settimana, Google ha rilasciato l’ultima versione beta di Android 12, spingendo sempre più per la versione finale. Dopo aver visto Samsung iniziare ad aggiornare le proprie app per supportare l’ultima versione di Android, sembra che Xiaomi si stia per fare la propria mossa. La società ha rilasciato una versione interna di MIUI 12.5, basata su Android 12.

Attualmente, sembra che la beta sia disponibile solo in Cina, oltre ad essere compatibile solo con il modello base Xiaomi Mi 11. Ciò non è una sorpresa, dato che questa è la prima beta interna rilasciata con la skin MIUI ad Android.

Xiaomi Mi 11 è il primo smartphone a testare la beta

Xiaomi è stato uno dei pochi produttori di smartphone a unirsi a Google nella versione iniziale del ciclo beta di Android 12. L’elenco dei dispositivi Xiaomi compatibili includeva Mi 11 Ultra, Mi 11i, Mi 11X Pro e Redmi K40 Pro. Quindi è un po’ strano vedere solo il Mi 11 standard incluso in questa prima versione beta MIUI 12.5.

Sfortunatamente, non ci sono screenshot o indicazioni su ciò che Xiaomi porterà nella versione di Android 12. Considerando che si tratta di una build interna, è probabile che ci vorrà un po’ di più prima di vedere come è stato implementato Material You, se non del tutto, insieme alle funzionalità aggiuntive che Xiaomi sta aggiungendo.

Dovremo aspettare e vedere su quali altri dispositivi Xiaomi intende portare MIUI 12.5 e Android 12. È probabile che lo vedremo arrivare sul Mi 11 e su altri dispositivi popolari, ma considerando il numero di smartphone rilasciati da Xiaomi, non ci aspettiamo di vederlo arrivare su tutti.