Wikipedia è stata apparentemente colpita da un breve attacco hacker. Molte pagine piuttosto popolari sono state sostituite con le immagini delle svastiche.

Le immagini antisemite, che ricordano anche il simbolo della bandiera del partito nazista, sono state visualizzate sulle pagine di alcune celebrità del momento, tra cui Jennifer Lopez e Ben Affleck. Hanno preso il controllo dell’intera pagina, sostituendo svariati articoli. Non è chiaro come sia stato possibile un hack del genere. Solitamente è più semplice agire in altri modi, più in sordina e senza oscurare intere pagine con immagini vere e proprie. Anche le modalità stesse dell’attacco sono controverse.

Wikipedia: pagine invase da svastiche a causa di un attacco hacker

Poco dopo l’accaduto, le immagini sono state rimosse ancora una volta e gli articoli sono tornati alla normalità. È bastato ricaricare le pagine interessate per farle sparire. Le modifiche non sono apparse su quegli articoli come revisioni, come avviene solitamente per una normale modifica su Wikipedia. In quanto tale, questo attacco sembra essere il risultato di un attacco all’infrastruttura di Wikipedia piuttosto che alle singole pagine che dispongono di strumenti di modifica pubblici.

Dunque, si pensa che Wikipedia sia stata la vera vittima dell’attacco, non le celebrità le cui pagine sono state modificate. La Wikimedia Foundation, che si occupa di Wikipedia, non ha rilasciato prontamente dichiarazioni. L’aumento dell’uso delle svastiche negli attacchi sia online che fisici è di pari passo con i crescenti episodi di antisemitismo più in generale. Alla fine di luglio, una svastica nazista è stata trovata all’interno degli edifici governativi di alcuni Paesi.