Sky Q, Sky, Netflix, Prova Sky Q

Sta per iniziare una stagione particolarmente critica per Sky. Per la prima volta nella sua storia, la piattaforma satellitare non potrà trasmettere in esclusiva le partite della Serie A. Il massimo campionato di calcio sarà infatti tutto su DAZN. La pay tv dovrà accontentarsi solo di tre partite per weekend, in esclusiva condivisa proprio con DAZN.

 

Sky, costi del Calcio a zero e altre novità in arrivo

Per evitare una possibile fuga di clienti, Sky ha deciso di rimordere in parte i suoi costi, specialmente quelli relativi al pacchetto Calcio. Gli abbonati avranno diritto al ticket Calcio gratuito sino al 30 Settembre. Dal 1 Ottobre, poi, il pacchetto avrà un costo mensile di 5 euro ogni trenta giorni.

L’assenza della Serie A rappresenta un importante svantaggio per Sky. Al tempo stesso però la piattaforma satellitare non si ferma e punta a garantire sempre i migliori servizi per i suoi clienti. A tal proposito si spiega la partnership siglata con l’emittente americana NBC. A breve, tutti gli abbonati potranno accedere senza costi aggiuntivi alla piattaforma streaming Peacock, con centinaia di film e di serie tv.

Al tempo stesso Sky, a partire dall’estate ha anche introdotto alcuni nuovi canali per gli abbonati sempre a costo zero. I nuovi canali sono i seguenti: Sky Serie, Documentari, Nature e Investigation.

Per lo sport, l’impegno di Sky sarà ora concentrato sulle prossime edizioni della Champions League. L’emittente satellitare ha acquisto i diritti in esclusiva della massima competizione europea per club per il prossimo triennio, dal settembre 2021 sino alla primavera 2024.