telegram-con-questa-funzione-non-solo-raggiunge-whatsapp-ma-lo-supera

La guerra al primato ha da sempre caratterizzato il rapporto tra Telegram e WhatsApp. A seconda di un aggiornamento, piuttosto che un altro, l’una saliva di un gradino e l’altra cadeva nel baratro. Ovviamente per WhatsApp, dopo il privacy gate, non è stato facile mantenere la posizione, ma una funzionalità mancante faceva perdere terreno all’app blu. Finalmente questa funzione è arrivata e Telegram non solo raggiunge WhatsApp, ma lo supera di netto! Ecco di cosa si tratta e perché era così attesa.

 

Telegram: sono arrivate le videochiamate di gruppo

Eravamo tutti in attesa noi utilizzatori incalliti di Telegram, ma ancora di più attendevano questa funzione coloro che avevano abbandonato definitivamente WhatsApp qualche mese fa. Di cosa stiamo parlando? Ma delle videochiamate di gruppo nelle chat vocali!

Telegram aveva promesso che questa possibilità sarebbe stata implementata entro aprile 2020. Tuttavia l’aggiornamento è arrivato questa settimana. Un “piccolo” ritardo di solo un anno e mezzo. “Meglio tardi che mai” sostengono i saggi.

Questa nuova aggiunta permette a Telegram di raggiungere WhatsApp che già da tempo aveva disponibile nella sua app. Per ora le videochiamate sull’app blu saranno limitate entro i primi 30 utenti che si uniranno. Tuttavia gli sviluppatori hanno previsto, a breve, di eliminare questo limite permettendo a chiunque voglia di collegarsi in video chat.

Inoltre gli utenti hanno la possibilità di condividere con gli altri il contenuto del loro schermo. Una sorta di Zoom smart.

 

Come avviare una videochiamata

Avviare una videochiamata in Telegram è molto semplice. Una volta aperta l’app basterà recarsi in una chat vocale di gruppo e così premere l’icona con il simbolo della videocamera. In questo modo sarà possibile effettuare una videochiamata di gruppo alla quale potranno partecipare tutti i componenti disponibili.

Da un primo acchito il metodo sembra essere meno pratico rispetto a quello di WhatsApp, dove è possibile aggiungere più contatti dopo aver avviato una videochiamata. Tuttavia Telegram potrebbe rivelarsi altrettanto funzionale e forse ancora più comodo. Resta il fatto che anche stavolta, grazie a questa funzionalità, non solo ha raggiunto, ma ha anche superato WhatsApp.

In conclusione, per questo aggiornamento, ma anche e soprattutto per altre caratteristiche, Telegram batte di netto WhatsApp.

FONTETelegram