Durante gli scorsi giorni sui social erano stati lanciati degli indizi che in realtà non erano tali in merito a "La Casa di Carta 5", ecco alcune precisazioni

I fans sono pronti a riaccogliere una delle loro serie preferite di sempre, ovvero La Casa di Carta. Il quinto ed ultimo capitolo della famosa produzione di Netflix sarà pronto ad arrivare nonostante le decisioni che sono state prese. Qualcuna di queste potrà non piacere agli utenti, ma si è trattato di sacrifici fondamentali per il proseguimento dello show.

Mancheranno infatti alcuni personaggi, tra i quali anche Nairobi. Tutti coloro che credevano che, nonostante il colpo di pistola alla testa, la bandita potesse ritornare, si sbagliavano di grosso. Il tutto fu infatti smentito dalla produzione alla fine della quarta stagione. Proprio il regista Jesus Comenar, aveva spiegato per bene in un’intervista alcune cose riguardo al personaggio di Nairobi:

Nairobi rappresentava in un certo senso il cuore della banda. E penso che avrebbe faticato a trovare il suo posto nel sequel, visto che è una stagione di scontro diretto. E Nairobi è sempre stata un personaggio diverso, un personaggio che non era per lo scontro diretto“.

In molti credevano che anche un altro personaggio sarebbe ritornato, ovvero il tanto amato Helsinki. Alcune foto sul web avevano fatto immaginare un incredibile ritorno in scena dall’aldilà, ma così non sarà. A smentire il tutto ci ha pensato proprio Darko Peric, l’attore che impersona proprio Helsinki, confermando che ora si dedicherà alla cucina, magari con Alessandro Borghese visto il suo amore per l’Italia.

 

La Casa di Carta 5: ecco le date dell’arrivo della serie in due volumi

La Casa di Carta 5 arriverà dopo l’estate, precisamente il 3 settembre con il primo volume della quinta stagione. Basterà poi attendere due mesi di pausa per vedere il secondo ed ultimo volume che arriverà il 3 dicembre 2021.