5G ItaliaL’impatto del 5G in Italia si è risolto in maniera positiva con un sempre crescente numero di utenti disposti ad assaporare l’ebrezza dell’alta velocità e di un sempre più affinato numero di servizi.

A prodigarsi nell’impresa sono stati inizialmente i gestori Vodafone, Tim, WindTre, Iliad e Fastweb uscenti vincitrici dall’asta delle frequenze. Da allora la qualità e la copertura è aumentata fino a decretare un vincitore assoluto dopo le valutazioni fatte per mano di Ookla tramite la campagna Speedtest Intelligence che ha valutato l’azione nel Q2 del 2021.

 

5G: ecco il migliore operatore in Italia

La competitività 5G è ai massimi livelli in un 2021 di alti e bassi che si risolve a favore di TIM con l’annuncio del nuovo Cloud Network 5G.  Notevole, tra l’altro, il piano di copertura attuato dalla società WindTre mentre Vodafone Italia – in partnership con Huawei – sta consolidando una forte accelerazione nel settore dei servizi mobile via 5G. Iliad, nel frattempo, attua la sua politica di costi bassi accogliendo un sempre maggior numero di clienti.

L’analisi della rete include anche un termine di paragone con le vicine realtà commerciali come la Svizzera. Da noi l’operatore più veloce risulta essere TIM Mobile mentre la maggiore velocità viene registrata nella città di Napoli, seguita da Torino, Bologna, Milano, Bari e Roma.

TIM, nello specifico, vanta una velocità massima pari a 282,94 Mbps in download e 24,50 Mbps in upload con Vodafone che si piazza al secondo posto con medie nettamente inferiori e pari a 178,73 Mbps in download e 16,51 Mbps in upload. Iliad è al terzo posto con un ragguardevole 131,43 Mbps in download e 10,09 Mbps in upload. Fuori dal podio WindTre con una velocità di download di appena 88,92 Mbps contro i 16,09 Mbps di upload.