airbus-a350-video-svela-luoghi-segreti-accessibili-solo-ai-piloti

Siete pronti per un viaggio nei luoghi segreti e accessibili solo ai piloti degli aerei di linea? Benvenuti nelle segrete dell’Airbus A350! Ecco il video in cui un pilota ci accompagna nell’incredibile mondo degli aerei giganti Airbus. Non perdetevi questo articolo e guardate tutto d’un fiato questa fantastica clip.

 

Airbus A350: svelati al pubblico i luoghi esclusivi dei piloti di linea

Continua la nostra rassegna, qui su Tecnoandroid, a bordo dei migliori aerei di linea. Qualche giorno fa eravamo saliti sull‘Airbus A330neo, in un meraviglioso viaggio virtuale nella cabina di pilotaggio e sulle poltrone passeggeri.

Oggi però faremo di più. Ci lasceremo accompagnare da un pilota all’interno di un Airbus A350, ma non vedremo solo la cabina di pilotaggio. Finalmente avremo la possibilità di accedere in uno di quei luoghi esclusivamente percorribili dai piloti. Nessun passeggero si è mai addentrato nella parte inferiore dell’aereo laddove sono collocati software, cavi elettrici e cablaggi tecnologici.

Grazie al video pubblicato sul canale YouTubebjornpilot” scopriremo non solo quei corridoi, ma anche la cuccetta dove i piloti si danno il cambio per riposarsi durante le lunghe ore di volo, visto che questo Airbus è destinato alle rotte a lungo raggio. Inoltre scenderemo nella botola che collega la cabina di pilotaggio con il sistema elettronico dell’aereo. Infine conosceremo anche alcuni dei comandi utilizzati dai piloti esperti e assisteremo all’atterraggio di questo gioiello dei cieli.

 

Il video del tour sul modello A350

Non perdiamoci in chiacchiere. Ecco il video di cui vi abbiamo parlato finora che svela i luoghi segreti di un Airbus A350. Lasciatevi stupire dalla meccanica di questo aereo e dall’incredibile tecnologia di cui è dotato.

Insomma, un viaggio davvero incredibile e unico. Anche se virtuale è sicuramente stato emozionante. Non capita tutti i giorni di vedere nei dettagli il cuore pulsante di un Airbus A350. Il giorno che volerete con questo bestione saprete cosa si trova sotto i vostri piedi.

 

FONTELa Stampa