blank

L’applicazione di messaggistica istantanea più usata in tutto il pianeta è senza ombra di dubbio WhatsApp, l’app di Facebook infatti, vanta una platea di utenti a dir poco planetaria, che da sempre sfrutta la chat per comunicare e le sue funzionalità accattivanti unite ad un tasso di sicurezza di primissimo livello.

Ovviamente parte fondamentale del successo che continua a sbaragliare la concorrenza dei vari competitor è la politica legata agli aggiornamenti, essenziali per mantenere l’applicazione godibile e ricca di funzioni al passo coi tempi e dettaglio che WhatsApp ha da sempre a cuore, non a caso nell’azienda è presente un team dedicato appositamente allo scopo.

Ciononostante però all’applicazione da sempre mancava una feature che invece nelle altre era ed è presente, ovvero la possibilità di velocizzare la riproduzione dei messaggi vocali, mancanza fatale soprattutto per coloro che odiano ascoltare i messaggi troppo lunghi.

L’attesa sta per finire

A quanto pare però l’attesa sta per finire, è infatti in arrivo la possibilità di ascoltare i messaggi vocali a velocità maggiori rispetto a quella standard, WhatsApp sta infatti testando la funzione che però a breve verrà rilasciata su smartphone ed è già disponibile sulla piattaforma WhatsAppWeb  prendendo forma in un rettangolo arrotondato accanto alla nota vocale con scritta la velocità di riproduzione e che, se cliccata, la farà aumentare fino a 2X.

Le velocità di ascolto dunque, saranno tre: 1x, 1,5x e 2x, ovviamente selezionabili a piacimento, un cambiamento molto atteso e che effettivamente era necessario, dal momento che la sua assenza era davvero l’unico neo in un’app che da sempre domina in lungo e in largo.