Sono passati circa due anni da quando la serie Xiaomi Redmi Note 8 ha fatto il suo debutto sul mercato, e nonostante l’azienda sia andata avanti fino ad arrivare alla nuova serie Note 10, ora avrebbe intenzione di ripresentare il Note 8 in una nuova versione al pubblico.

Infatti, un telefono con numero di modello M1908C3JGG è apparso alla certificazione FCC. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questo modello.

 

Xiaomi vorrebbe riesumare il proprio Redmi Note 8

Un affidabile leaker Twitter ha poi commentato che il nuovo Redmi Note 8 sarebbe stato “confermato da una delle pagine Xiaomi”. Secondo la documentazione dell’ente di certificazione, il nuovo Redmi Note 8 2021 sarà dotato di un SoC MediaTek Helio G85, una batteria da 4.000mAh e la MIUI 12.5, che dovrebbe essere basata sul sistema operativo Android 11.

Secondo quanto riferito, la disponibilità del dispositivo è prevista per alcuni mercati selezionati, tra cui quello europeo e quello russo. Infine, secondo altre fonti, lo smartphone sarà dotato di supporto per la ricarica rapida a 22.5W, un setup con quattro fotocamere posteriori di cui la principale con un sensore da 48MP, un display con design a goccia per contenere la fotocamera frontale, e fino a 128GB di storage.

Con l’occasione vi ricordiamo che l’Amazon Prime Day si avvicina, dunque aggiungete ai preferiti la pagina sulle offerte Prime Day in modo da essere pronti il giorno delle offerte! Noi sicuramente torneremo ad aggiornarvi su questo nuovo dispositivo su cui sta lavorando il colosso cinese.