whatsapp trucco per essere invisibile online

Alcuni hanno la sensazione di essere tenuti sotto controllo dai propri contatti di WhatsApp. Il problema nasce quando è necessario rispondere a una chat, ma in quel momento non volete che gli altri sappiano che siete online. Tutti hanno i loro buoni motivi, non siamo qui a sindacare su nessuno. Ecco il trucco che rende completamente invisibili su WhatsApp.

Con questo trucco un utente può fare ciò che vuole senza che gli altri contatti di WhatsApp sappiano nulla. Sarà letteralmente invisibile. E c’è di più. Con questo metodo non sapranno nemmeno l’ora esatta in cui gli avete mandato il messaggio o eravate online. Ecco tutti i dettagli, molto più semplici di quanto si possa pensare.

 

WhatsApp: svelato il trucco per essere online senza che nessuno lo sappia

Sono due i modi per poter interagire con WhatsApp senza che gli altri sappiano che si è online. Molto semplici promettono privacy e deferenza. Il primo permette di rispondere a un messaggio senza aprire l’app. Il secondo invece garantisce l’invisibilità pur navigando all’interno dell’app come se niente fosse.

  1. Rispondere dalle notifiche. Questo è il primo trucco. Quando solitamente un contatto invia un messaggio, il destinatario riceve una notifica sul proprio smartphone. Questa viene raccolta nel cosiddetto “Blocco Schermo“. Sia con un dispositivo Android che con uno iOS è possibile rispondere su WhatsApp da lì, senza aprire l’app. Premendo in modo prolungato sulla notifica comparirà il tasto “Rispondi“. Unico difetto è che il destinatario saprà quando gli avete mandato il messaggio, ma solo lui.
  2. Modalità Aereo. Questo è il secondo trucco. Selezionando in impostazioni questa modalità contraddistinta dall’icona di un aereo metterete offline lo smartphone. In questo modo l’utente potrà interagire con WhatsApp senza essere visto da nessuno dei sui contatti. Ci si può recare su qualunque chat, comporre tutti i messaggi che si voglio inviare, cliccare su “Invia” e poi uscire dall’app. Questi saranno recapitati ai destinatari solo quando sarà riattivata la rete.

Insomma, due semplici trucchi per ritrovare un po’ di privacy nell’uso di WhatsApp. Esiste anche un modo per risolvere alcune situazione spinose bloccando un contatto senza che questo se ne accorga.