Postepay: la nuova truffa si mostra con un messaggio che svuota il conto

Riuscire ad individuare una truffa ormai è diventato semplice, ma ovviamente i truffatori hanno preso delle contromisure. Pian piano anche gli inganni sono stati elaborati al massimo pur di non essere individuati da persone che potrebbero anche dichiararsi esperte in tale campo.

È proprio questo il caso dei tentativi di phishing che spesso e volentieri incidono soprattutto nel mondo della finanza. Qui, tutti gli utenti che soprattutto sono in possesso di una Postepay, possono finire nei guai in seguito ad alcuni tentativi di truffa che hanno obiettivi ben precisi. Il primo tra tutti è quello di riuscire ad ottenere le credenziali di accesso per poi entrare nei conti e svuotarli. Da diversi giorni gli utenti lamentano la presenza all’interno delle varie chat e delle caselle e-mail di un messaggio ambiguo. Si tratterebbe di un nuovo tentativo di phishing pronto a truffare chiunque.

 

Postepay: questo è il messaggio che sta terrorizzando gli utenti in questi giorni

Gentile utente

Con la presente email, ti informiamo che la tua utenza e le funzioni del tuo conto Intesa sono state temporaneamente disabilitate. Abbiamo applicato queste restrizioni sul tuo conto perchè hai raggiunto una soglia di attività che richiede la verifica obbligatoria di alcune delle tue informazioni

Non potrai più prelevare denaro o effettuare pagamenti con la tua carta se non procedi con l’aggiornamento del tuo profilo Online Banking.

Puoi effettuare l’aggiornamento del tuo profilo sul nostro sito, cliccando sul link seguente:

LINK: AREA CLIENTI POSTEPAY

Ti ringraziamo per la tua collaborazione!

Assistenza Clienti Postepay