google-pixel-6-pro-design-smartphone

Gli smartphone di Google sono famosi per il numero di informazioni trapelate su di loro prima di un rilascio ufficiale. Ora, sembra che il prossimo Pixel 6 stia affrontando lo stesso destino ed una perdita ha rivelato una nuova fotocamera ed interessanti dettagli sul design dello smartphone. La fuga di notizie arriva da Jon Prosser, noto leaker, tramite il suo canale YouTube.

Nel video vengono mostrati due dispositivi, che secondo lui si chiamano Pixel 6 e Pixel 6 Pro. I dettagli sono principalmente visivi e sono stati ricreati dall’artista di rendering sulla base di molte foto scattate a un vero prototipo. Dunque, le informazioni non sono ufficiali ed il design finale del dispositivo potrebbe essere diverso.

Google Pixel 6/ 6 Pro: non abbiamo ancora una data di lancio

Secondo le immagini, entrambi gli smartphone avranno cornici sottilissime ed una fotocamera con foro al centro del display. Sembra previsto anche un lettore di impronte digitali in-display in base all’icona mostrata sulla schermata di blocco. La parte posteriore, invece, è una combinazione di colori bicolore ma il modulo della fotocamera si estende per l’intera larghezza e divide i due colori.

Sulla base dei rendering, il modulo della fotocamera sembra piuttosto spesso ma potrebbe essere “abbellito” prima del rilascio sul mercato. Le notizie si fanno interessanti per il Pixel 6 Pro: esso include una terza fotocamera posteriore che non è presente sul modello piú piccolo. Al momento, peró, non ci sono dettagli su questa fotocamera e sulla capacitá del sensore aggiuntivo.

Come riportato in precedenza, si prevede che la serie Pixel 6 abbandoni i chip di Qualcomm a favore di uno sviluppato in collaborazione da Google e Samsung, nome in codice Whitechapel.