Jeep Wrangler 4xe Plug-in Hybrid

La nota casa automobilistica statunitense Jeep ha da poco confermato ufficialmente l’inizio degli ordini presso tutti gli showroom anche in Italia del suo nuovo fuoristrada Jeep Wrangler 4×3 in versione Plug-in Hybrid. Durante la prima fase dei pre-ordini online, come riportato dall’azienda, ben 2000 clienti hanno manifestato il loro interesse all’acquisto della versione First Edition.

 

Jeep annuncia il via degli ordini della nuova Jeep Wrangler 4xe

I modelli Plug-in Hybrid del marchio statunitense sono stati molto apprezzati presso il mercato italiano. Stando a quanto riportato, infatti, ad aprile 2021 Jeep Compass e Jeep Renegade 4xe in versioni ibride sono state tra le auto più vendute nel nostro paese. In aggiunta a questi due modelli, ora sarà possibile ordinare anche la nuova Jeep Wrangler 4xe.

Dal punto di vista prestazionale, a bordo di questo fuoristrada troviamo un motore 4 cilindri turbo con due unità elettriche, i quali garantiscono nel complesso una potenza di 380 CV con 637 Nm di coppia. Grazie a tutto ciò, è possibile raggiungere una velocità da 0 a 100 km/h in soli 6.4 secondi. La presenza della tecnologia 4xe, permette alla nuova Wrangler Plug-in Hybrid di viaggiare a quattro ruote motrici in modalità 100% elettrica. Troviamo poi una batteria con una capacità di 17 kWh, che permettono di raggiungere un’autonomia su strada di 50 km (sempre in modalità elettrica).

Al nuovo fuoristrada di Jeep non mancano infine diverse tecnologie. Sono presenti ad esempio il sistema Uconnect Nav con display touchscreen da 8,4 pollici, diversi sistemi di assistenza alla guida (come il sistema antiribaltamento ERM e il sistema Keyless Enter ‘N Go) e il supporto ad Android Auto ed Apple CarPlay.

La nuova Jeep Wrangler 4xe Plug-in Hybrid sarà distribuita negli allestimenti Sahara, Rubicon e Edizione 80° Anniversario rispettivamente a 69.550€, 71.050€ e 71.900€.