iphone-13-dummy-render-immagine-unitá-fittizia

Proprio come la nuova generazione di iPad Pro annunciato il mese scorso, anche la generazione di iPhone di quest’anno dovrebbe subire alcuni enormi cambiamenti. L’iPhone 13 potrebbe includere una tacca piú piccola ed ottenere – di conseguenza – piú spazio per il suo display OLED. Ció è stato confermato da un render che sembra mostrare un iPhone 13 Pro Max finito e mostra un altro interessante cambiamento al design.

Gran parte delle attenzioni sulle precedenti perdite di iPhone 13 si concentravano sulla parte anteriore dello smartphone. L’unità fittizia ricevuta da Unbox Therapy lo conferma, anche se il modello non è originale ma molto accurato. Lo YouTuber fa notare che sembra un modello falso di altissima qualitá, dando un pó di peso alle affermazioni.

iPhone 13 Pro Max avrá fotocamere piú spesse

Dato che si tratta di uno schermo falso che non si accende, è difficile vedere la differenza del display acceso con la tacca piú piccola. Tuttavia, la riduzione delle dimensioni è decisamente evidente. I sensori sono stati infatti riorganizzati e l’altoparlante auricolare é stato “spinto” verso il bordo. Questo piccolo cambiamento permette allo schermo di ottenere piú spazio.

Ancora piú evidente è il retro dell’unitá fittizia dell’iPhone 13 Pro Max che mostra le tre fotocamere. Apple non ha aumentato il numero di fotocamere ma ne ha notevolmente aumentato le dimensioni. Forse, ció significherá una nuova funzione OIS per i sensori delle fotocamere. A parte questi cambiamenti, iPhone 13 Pro Max e iPhone 12 Pro Max sembrano praticamente identici e qualsiasi differenza di dimensioni é piuttosto impercettibile.

Ovviamente, tutte le dichiarazioni sono state fatte basandoci su fughe di notizie e modelli non ufficiali. Tuttavia, dato il flusso di notizie, questo è quello che possiamo aspettarci – per il momento – dalla prossima generazione di iPhone nel 2021.