la-casa-di-cartaA quanto pare, per i fan de La Casa di Carta, ci sono delle ottime notizie. I suddetti, infatti, dovranno solo avere un po’ più di pazienza, in quanto la serie TV di Netflix dovrebbe ritornare entro la fine del 2021, più precisamente tra il mese di ottobre e dicembre. L’annuncio ufficiale è arrivato dalla stessa piattaforma di streaming durante il rapporto presentato agli investitori nel primo trimestre del 2021.

Come ben sappiamo, la quinta stagione arriva con un po’ di ritardo, in quanto sarebbe dovuta arrivare per il mese di aprile 2021. Questo perché la pandemia da coronavirus ha fatto tardare le riprese a moltissime produzioni della piattaforma californiana e non solo, e in questo caso specifico, le suddette sono state condotte tra Spagna, Danimarca e Portogallo. Anche se sono terminate, la serie è ancora in post produzione. La season 5 sarà articolata in 10 episodi, quindi due episodi in più rispetto alle altre season, di un’ora l’una.

La Casa di Carta: la quinta stagione sarà anche l’ultima

La notizia che sta sconvolgendo tutti i fan, che è anche la pillola più pesante da digerire, è che la quinta stagione de La Casa di Carta dovrebbe essere anche l’ultima. Infatti, la piattaforma californiana Netflix ha annunciato la conclusione della serie tramite il creatore e produttore esecutivo Alex Pina:

“Abbiamo passato quasi un anno a pensare a come avremmo sciolto la banda. Come avremmo spinto il Professore su una crisi di nervi. Come avremmo messo i personaggi in situazioni impossibili. L’ultima stagione sarà quella più epica ed emozionante”.

Anche Mario de La Rosa, il quale interpreta Suarez nella fortunata fiction, ha dichiarato sul suo account Instagram qualcosa: “Tutti mi parlano della fine di ‘La Casa di Carta’. Io so che è la fine della rapina più amata dal mondo. Questo è quello che è stato detto ufficialmente a tutti gli attori, la rapina è finita”.