Vodafone aumenti maggio 2021

Per alcuni clienti del noto operatore rosso sono in arrivo delle brutte sorprese. Vodafone, infatti, ha da poco comunicato che a partire dal 31 maggio 2021 ci saranno dei nuovi aumenti sul normale prezzo di alcune offerte mobile. Una ulteriore rimodulazione, quindi, dopo ben due altre avvenute non molti mesi fa.

 

Nuove rimodulazioni da parte di Vodafone per alcuni clienti

Vodafone ha comunicato che arriveranno dei nuovi rincari dall’importo di 1,99 euro per alcuni clienti mobile. Nello specifico, questo importo verrà addebitato a partire dal 31 maggio 2021. A comunicare i clienti interessati di questi rincari sarà la stessa azienda tramite un messaggio via SMS. Di seguito ecco una parte del messaggio dell’operatore:

“Modifica contrattuale: Vodafone investe costantemente nel miglioramento della propria rete mobile, con l’obiettivo di soddisfare la crescente esigenza di connessione nel Paese e per offrire ai clienti un servizio sempre più performante, ovunque. Per queste ragioni, dal primo rinnovo successivo al 31/05 la tua offerta costerà 1,99 euro in più al mese. Per te 50 Giga al mese per 12 mesi, se non lo hai ancora fatto puoi attivarli chiamando il 42590 entro il 31/05. Puoi recedere dal contratto o cambiare operatore, senza penali né costi di disattivazione fino al 30/05 su variazioni.vodafone.it, con raccomandata A/R, PEC, o nei negozi Vodafone, con causale “modifica condizioni contrattuali”. Informazioni su voda.it/info In alternativa, hai la possibilità di scegliere la nuova offerta esclusiva Special Giga, con minuti illimitati e 70 Giga, a 0,99 euro in più al mese rispetto al prezzo attuale della tua offerta e senza costi di attivazione, chiamando il 42590 entro il 30/05″.

I clienti che vedranno arrivare questi rincari potranno attivare in maniera gratuita 50 GB al mese per 12 mesi. Tutti coloro che non avranno intenzione di rimanere con l’operatore telefonico potranno comunque esercitare il diritto di recesso senza alcun costo aggiuntivo. Per farlo, in particolare, gli utenti dovranno comunicarlo in questi modi:

  • andando su variazioni.vodafone.it
  • recandosi nei nostri dell’operatore
  • inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO)
  • scrivendo via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it
  • chiamando il 190, specificando la causale sopraindicata.
FONTEVodafone