Dark

Dov’è finito Dark, il titolo nominato miglior serie di sempre dal sondaggio di Rotten Tomatoes? Dopo tre stagioni e un premio onorifico di tutto rispetto, ecco a voi il nulla. Sembra essere calato un silenzio inquietante su una delle serie TV Netflix più apprezzate di sempre. Ecco un breve riassunto della sua storia e di cosa potremmo aspettarci in futuro.

 

Un addio forse troppo prematuro ha separato Dark dai suoi fan?

Sembra essere stato troppo prematuro l’addio a cui i fan sono stati obbligati. Dark dopo le tre stagioni che hanno appassionato tutti i suoi spettatori, ha chiuso i battenti. La decisione così improvvisa aveva lasciato tutti di sasso.

Questo thriller fantascientifico creato dalle menti di Baran bo Odar Jantje Friese si è fermato qui. Ma la cosa che stupisce di più è che da quel lontano 27 giugno, quando uscì la terza stagione, dopo i suoi ultimi 8 episodi è calato il silenzio.

Ma quanti sono gli utenti che hanno partecipato al sondaggio di Rotten Tomatoes? Dei circa 2 milioni e 500 mila ben l’80% ha votato Dark. Non c’è stato nulla da fare. Questo titolo ha superato molti altri di tutto rispetto. Tra questi comparivano Black Mirror, Peaky Blinders, The Crown e Mindhunter.

Il primo posto Dark se l’è giocato con Black Mirror che non è riuscito a superarlo in preferenze. Non ci si può dimenticare nemmeno di Stranger Thing, un’altro tra i titoli più apprezzati del catalogo Netflix. Chissà quanti appassionati hanno già rivisto tutti gli episodi di Dark. Purtroppo però dovranno mettersi il cuore in pace perché oltre la terza stagione non ci sarà più nulla.

Sembra davvero strano però che non ci siano stati ad oggi notizie o gossip sugli attori della serie. Dark è proprio entrato nel dimenticatoio di tutti. Forse c’è grande attesa per La Casa di Carta 5 che ha rubato i riflettori a tutti. Ad ogni modo Dark è stata una serie TV tra le più amate che ha saputo coinvolgere ogni singolo spettatore realizzando una trama mai ovvia.

VIAVia