LOL, LOL 2, Chi Ride è fuori, Fedez, Elio, Lillo, The Jackal, Amazon, Prime Video

LOL, LOL, ancora LOL. È vero se ne parla ancora moltissimo, sia bene che male. A un mese di distanza dalla prima stagione italiana, il tormentone che più di tutti è rimasto in circolazione è probabilmente “So Lillo“, chi ha seguito il programma sa di cosa di tratta. Lo show è stato in parte amato e in parte odiato, ma è comunque indiscusso il fatto che in entrambi i casi se ne parli moltissimo. Ecco pertanto alcuni consigli televisivi che possono alleviare la nostalgia di LOL da coloro che non riescono a farne a meno.

LOL Francia e altri programmi, cosa guardare in attesa della stagione 2

Se state già aspettando la seconda stagione di LOL che già è stata annunciata, questo articolo fa al caso vostro. È stato infatti caricato il 23 aprile su Prime Video, il teaser di LOL Francia. La particolarità di questo show, rispetto ad altri, è quella di avere un pari numero di donne e uomini a partecipare, mentre in tutti gli altri paesi il rapporto di partecipanti è sempre stato di 7 uomini contro 3 donne.

Le ragioni per cui sarebbe tendenzialmente accade questo, sono molteplici ma principalmente dicono attribuirsi a una effettiva presenza inferiore di donne comiche rispetto a uomini. La Francia è un paese abbastanza progressista, in cui la stand up comedy è abbastanza conosciuta, a differenza dell’Italia in cui ancora serve tempo per abituarsi a questa forma d’arte. La comicità probabilmente sarà più internazionale rispetto ad altri paesi. Quindi se pensate che faccia al caso vostro, seguiteci per altri aggiornamenti!