Sono passati meno di cinque mesi dalla presentazione dello Snapdragon 888, il nuovo chipset di punta di Qualcomm, eppure stanno già circolando le prime voci di corridoio legate al suo successore, che dovrebbe arrivare sul mercato già dopo l’estate.

Il nuovo Snapdragon 888 Pro infatti, sarebbe già in fase di test in Cina, le indiscrezioni sono state fornire dal leaker cinese Digital Chat Station. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Qualcomm Snapdragon 888 Pro già in fase di test in Cina

Su Weibo, Digital Chat Station parla di un ipotetico Qualcomm Snapdragon 888 Pro, nome non ancora confermato ufficialmente, che sarebbe già in mano a numerosi produttori di smartphone asiatici per i test preliminari. L’architettura dovrebbe rimanere la medesima dello Snapdragon 888, con il solo core Cortex-X1 ad avere una frequenza di clock superiore al modello originale, e tutto il resto, GPU inclusa, invariato.

In questo modo Qualcomm dovrebbe riuscire a tenere sotto controllo le temperature, che hanno creato qualche preoccupazione in passato, costringendo i produttori a utilizzare diversi sistemi di dissipazione. Secondo il leaker i primi smartphone a utilizzare il nuovo chipset di fascia alta dovrebbero arrivare sul mercato nel corso del terzo trimestre e non ci dovrebbero essere esclusive temporali per nessun produttore.

Al momento non c’è una lista delle compagnie impegnate nella fase di test, ma è probabile che tra quelle coinvolte nel lancio di nuovi smartphone con lo Snapdragon 888 Pro ci siano OnePlus, Xiaomi, Samsung, OPPO, Realme e altri. Sicuramente torneremo sull’argomento nei prossimi mesi.