blank

Gran parte dell’industria tecnologica, sta affrontando un periodo di difficoltà. È ormai circa un anno che tutti i produttori di hardware tecnologico stanno affrontando una carenza globale di semiconduttori.

Purtroppo, secondo le ultime indiscrezioni, sembra che Qualcomm Snapdragon 888 stia subendo la stessa identica sorte. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Qualcomm in difficoltà a produrre lo Snapdragon 888

Un nuovo articolo di Reuters ha riportato infatti che il produttore di chip che possiede molte fabbriche in Cina, sarebbe al momento in grossa difficoltà a soddisfare la domanda di produzione di chip sia di fascia alta sia di fascia media. Alcune fonti vicine alla famosa testata giornalistica infatti, hanno rivelato che Samsung è stata colpita proprio da una forte carenza di chip Qualcomm, compreso lo Snapdragon 888 e il resto della gamma di fascia bassa e media.

Samsung non ha voluto commentare la notizia mentre un portavoce di Qualcomm ha cercato di smentire la notizia, cercando di rassicurare i clienti dell’azienda e assicurando che la produzione di chip sarà sufficiente a coprire tutti gli ordini effettuati con scadenza nel secondo trimestre.

Nonostante le rassicurazioni di Qualcomm, un dirigente di un’azienda che si occupa proprio di negoziare i contratti tra produttori di smartphone e Qualcomm stessa, ha dichiarato a Reuters che sta affrontando una mancanza di diversi componenti dell’azienda americana, e che quindi è facile prevedere che ci saranno molte meno vendite di smartphone a livello globale rispetto allo scorso anno.