WhatsApp spiato dagli utenti con un trucco gratis e semplice da usare

Correre dietro alle grandi novità spesso può comportare problemi non di poco conto. Infatti, nonostante WhatsApp sia l’applicazione più famosa del mondo e una delle più sicure, continuano a ripetersi le solite truffe e i soliti equivoci.

Bisogna chiarire innanzitutto che il problema non viene generato dalla celebre piattaforma di messaggistica, la quale infatti non ha alcuna colpa. WhatsApp non può di certo scegliere chi far iscrivere e chi no alla sua chat, non potendo dunque escludere coloro che hanno voglia di diffondere truffe e tranelli di ogni genere. Allo stesso tempo si tratta di un fenomeno ormai molto limitato dagli sviluppatori, i quali vorrebbero seguire la stessa linea adottata con lo spionaggio. Quest’ultimo fenomeno infatti da diversi anni non preoccupa più le persone, le quali hanno visto finire nel baratro le applicazioni che permettevano prima tale pratica. Qualcuno avrebbe però riferito che ci sarebbe una nuova applicazione e meno invasiva in grado di immischiarsi nelle questioni altrui.

 

WhatsApp: gli utenti ora rischiano grosso con la nuova app che permette di spiare i movimenti

La nuova applicazione che sta spopolando in queste ore vista la sua funzionalità è Whats Tracker. Si tratta di una creazione dedicata a scoprire i movimenti degli utenti all’interno di WhatsApp.

Per movimenti sono da intendere tutte le entrate e le uscite, con l’applicazione che dunque sarà in grado di registrare l’orario in entrambe le situazioni. In questo modo gli utenti potranno selezionare alcuni dei loro contatti per monitorarli giornalmente, ottenendo anche un report finale alla fine della giornata.