Resident Evil: sempre più vicini all'approdo del film (e non solo) su Netflix

Dopo un lungo silenzio, il famoso videogame Resident Evil torna a far rumore, ma sotto nuove vesti. E così Capcom e Netflix hanno recentemente svelato dei dettagli sulla novità in arrivo, nonché il mese di uscita sulla piattaforma americana.

Cosa possiamo dirvi invece di nostra tasca? Resident Evil: Infinite Darkness verrà prodotta e supervisionata da Hiroyuki Kobayashi di Capcom. Per quanto riguarda le animazioni, invece, se ne occuperanno TMS Entertainment e Quebico. Al comando della regia ci sarà poi Eiichirō Hasumi (Umizaru, Assassination Classroom, Wild 7, Mozu, The Sun Does Not Move), mentre Yūgo Kanno(Psycho-Pass, Ajin, JoJo’s Bizarre Adventure: Stardust Crusaders) si occuperà della colonna sonora.

Troveremo come protagonisti di questa avventura firmata Netflix, Leon S. Kennedy e Claire Redfield, che verranno doppiati rispettivamente da Nick Apostolides e Stephanie Panisello (gli stessi del remake di Resident Evil 2 uscito nel 2019).

Resident Evil: character trailer e sinossi

Per vedere il character trailer basta cliccare qui. Qui di seguito invece vi proponiamo la sinossi:

“Siamo nel 2006, nei file presidenziali segreti trovati nella rete della Casa Bianca vengono trovate tracce di un accesso improprio. L’agente federale Leon S. Kennedy si unisce al gruppo invitato alla Casa Bianca per indagare su questo incidente. Improvvisamente le luci si spengono e Leon e il team SWAT sono costretti a sconfiggere un’orda di misteriosi zombi. Intanto Claire Redfield, membro dello staff di TerraSave, mentre si trova in un paese lontano in cui sta fornendo sostegno ai rifugiati, si imbatte in un’immagine misteriosa disegnata da un giovane. Perseguitata da questo disegno, che sembra essere una vittima di un’infezione virale, Claire inizia la sua indagine. La mattina dopo Claire visita la Casa Bianca per richiedere la costruzione di una struttura assistenziale. Lì si incontra nuovamente con con Leon e sfrutta l’opportunità per mostrargli il disegno del ragazzo. Leon sembra rendersi conto di una sorta di connessione tra l’epidemia di zombi alla Casa Bianca e lo strano disegno, ma dice a Claire che non c’è alcuna relazione tra le due cose. Col tempo, questi due focolai di zombi in paesi lontani portano a eventi che scuoteranno la nazione fino al midollo.”

Il film

Netflix è solito fare le cose in grande, e anche questa volta non si smentisce. Perché assieme al film che andrà in onda a breve, accoglierà anche la serie tv. In tal caso durerà 8 episodi da 60 minuti, mentre il cast sarà composto da:

  • Kaya Scodelario (Maze Runner) sarà Claire Redfield
  • Hannah John-Kamen (Ant-Man and the Wasp) sarà Jill Valentine
  • Robbie Amell (Upload) sarà Chris Redfield
  • Tom Hopper (The Umbrella Academy) sarà Albert Wesker
  • Avan Jogia (Zombieland: Double Tap) sarà Leon S. Kennedy
  • Neal McDonough (Yellowstone) sarà William Birkin