blankFitbit ha presentato oggi Luxe, un nuovo fitness tracker alla moda, in grado di convogliare in un’unica soluzione un design accattivante e tutte le ottime prestazioni che troviamo sugli altri dispositivi del brand.

Il terminale presenta una cassa in acciaio inossidabile, che ricorda un gioiello artigianale, ottenuta con un processo innovativo chiamato stampaggio a iniezione di metallo (una sorta di rivisitazione della modellatura del metallo). Lo smalto è realizzato invece con una tecnica di vaporizzazione del metallo su finiture oro e platino, con tocco sofisticato dettato dalla collaborazione con gorjana, il brand di gioielleria di Laguna Beach. Tutto questo, chiaramente, senza rinunciare al livello di precisione adeguato per il funzionamento dei sensori.

Il tracker non ha pulsanti fisici, il controllo avverrà sfruttando il display touchscreen a colori, che ricopre quasi interamente la cassa nella parte anteriore. La batteria, stando a quanto comunicato da Fitbit, dovrebbe garantire circa 5 giorni di utilizzo continuativo, considerando di indossare il device anche nel corso della notte.

 

Fitbit: ecco il nuovo tracker Luxe

Le funzioni a cui sarà possibile accedere saranno all’incirca sempre le stesse, oltre al rilevamento del battito cardiaco, del sonno, dei passi/distanze percorse, è stato recentemente introdotto anche il punteggio di gestione dello stress, per comprendere come il corpo reagisce allo stress, in relazione ai vari livelli di attività.

Al momento la misurazione della saturazione dell’ossigeno nel sangue non è disponibile (ma arriverà presto con un aggiornamento), sarà possibile affidarsi alla variabilità della frequenza cardiaca o al battito cardiaco a riposo, per capire il proprio livello di salute (oltre alla misurazione della temperatura cutanea).

Fitbit Luxe è disponibile in prenotazione da oggi, il prezzo base è di 149,99 euro, con una prova gratuita di 6 mesi di Fitbit Premium (il cui prezzo di listino si aggira attorno ai 53,94 euro).