WhatsApp: per più motivi gli utenti abbandonano la chat, ecco quali sono

WhatsApp attualmente è di sicuro l’app più illustre di tutto il mondo relativo all’ambiente mobile. Tutto questo per via di tutte le funzioni che possiede e soprattutto di tutti gli utenti che l’hanno scaricata in questi ultimi anni.

Questa soluzione ha infatti consentito di aprire le porte del mondo della messaggistica istantanea accantonando i classici sms ormai sulla via del tramonto. Gli utenti ad oggi sono poco più di 2 miliardi e tutti attivi su WhatsApp ogni mese. Qualcosa però non starebbe andando per il verso giusto e la ragione sarebbe abbastanza allarmante.

 

WhatsApp: gli utenti abbandonano l’app per trasferirsi a Telegram

Non c’è dubbio sul fatto che molte persone siano più che soddisfatte di avere un account WhatsApp ma secondo alcune voci il fenomeno starebbe diminuendo.

La ragione che ha portato a tirare questa conclusione e che nell’ultimo periodo sarebbero stati chiusi tantissimi account utente. In molti si domanderanno sicuramente il perché di questa situazione e noi gli rispondiamo con una di quelle risposte che nessuno immaginerebbe.

Oltre al problema delle varie truffe che continuano ad arrivare su WhatsApp, ci sarebbe anche l’impatto di Telegram. La nota applicazione di messaggistica avrebbe attirato moltissime persone con le sue funzionalità. WhatsApp ha dato il via a questo fenomeno semplicemente parlando del suo prossimo aggiornamento che comporterà un cambiamento dal punto di vista delle condizioni e dei termini della privacy. In molti poi hanno provato altre funzioni proprio di Telegram e ne sono rimasti estasiati tanto da chiudere il loro account WhatsApp o lasciarlo inattivo.