Lucifer

Mettere in chiaro i fatti che viravano attorno alla situazione della serie TV Lucifer è stato davvero un compito arduo. Tutto questo perché inizialmente la fiction era stata cancellata, e neanche la season 4 doveva arrivare sulla piattaforma californiana Netflix. Tuttavia, dopo varie situazioni, è avvenuta la pubblicazione della quinta stagione della fiction e non solo, dopo c’è stata anche la conferma dell’arrivo di una sesta stagione, ma è qui che nascono i malumori di tutti i fan.

Lucifer: le notizie riguardanti la sesta stagione

Sono state numerose le protese dei fan mandate ai creatori della serie TV, tant’è che moltissimi di questi su Twitter hanno lanciato e diffuso un hashtag: #SaveLucifer. Ben 8 milioni di persone l’hanno condiviso, ed hanno fatto sì che il tutto non si chiudesse anzitempo. Tom Ellis, l’attore nel ruolo di Lucifer, ha parlato della strana situazione a cui è andata in contro la fiction ed ha anche parlato in un’intervista, dove ha detto che il ciclo narrativo di Lucifer non si era concluso e che è stata un’ottima idea rimettere tutto in discussione. Ai tempi, non sapeva ancora di una sesta stagione, e furono queste le sue parole a riguardo:

“Penso che non abbiamo ancora finito di raccontare la nostra storia, senza dare troppi spoiler. In ogni show potrebbe finire tutto, alla fine di ogni stagione, ti lasciano con dei grossi cliffhanger e la gente rimane insoddisfatta, oppure ti viene data l’opportunità di raccontare la tua storia fino alla fine. Penso che a tutti noi piacerebbe tornare e fare una quinta stagione. Dobbiamo solo vedere cosa ne pensa Netflix”.

Per concludere, vi diciamo una notizia buona ed una cattiva: la sesta stagione di Lucifer arriverà presto su Netflix, mentre la cattiva è che sarà anche l’ultima e chiuderà il ciclo narrativo in via definitiva.