Xiaomi auto elettrica Lei Jun logo

L’azienda cinese Xiaomi è ormai pronta al futuro e a portare sul mercato nuovi prodotti davvero interessanti. Tra questi, come annunciato ufficialmente qualche giorno fa, ci sarà anche la prima auto elettrica del marchio. Fino ad oggi non ci sono state molte informazioni in merito, ma ora il CEO Lei Jun ha rivelato qualche piccolo dettaglio.

 

Il CEO di Xiaomi si lascia sfuggire qualche dettaglio sulla prima auto elettrica

Pochi giorni fa la nota azienda cinese ha tenuto un evento di presentazione in cui ha annunciato i progetti futuri. Nei piani, come già accennato, ci sarà la prima auto elettrica e ora abbiamo qualche piccolo dettaglio. Il CEO di Xiaomi, ovvero Lei Jun, ha infatti pubblicato sul social cinese Weibo alcuni sondaggi chiedendo agli utenti come vorrebbero esattamente questa vettura.

 

In primis, è stato chiesto quale tipologia di vettura preferissero e da questo sondaggio è emerso che la preferenza è stata o una berlina o un SUV. Oltre a questo, Lei Jun ha poi chiesto quale sarebbe dovuto essere a grandi linee il costo di questa auto elettrica. Dal sondaggio, è emerso che il prezzo di vendita sarà inferiore ai 100.000 yuan. Questo significa che l’auto elettrica sarà distribuita ad un prezzo di poco superiore ai 12 mila euro al cambio attuale. Un prezzo decisamente interessante e piuttosto competitivo rispetto alla concorrenza.

Infine, dal sondaggio indetto dal CEO dell’azienda è emerso che la vettura utilizzerà il marchio Xiaomi, almeno stando alle preferenze degli utenti. Ovviamente per il momento non abbiamo ulteriori certezze, ma queste piccole informazioni da parte di Lei Jun lasciano già immaginare cosa ha in serbo per il futuro l’azienda.