google-gmail-chat-nuove-funzioni-web-android

L’anno scorso, Google ha annunciato che il futuro per Gmail è la messaggistica via chat e le stanze di gruppo integrate con le videochiamate di Meet giá esistenti. In un qualche modo, la soluzione è giá disponibile per gli utenti aziendali e Google ora consente agli account Gmail personali di ottenere questo “spazio di lavoro integrato”.

L’obiettivo di Google è consentire agli utenti di eseguire tutto in una pagina senza dover passare a nuove schede. É probabile che la soluzione della societá arrivi su Gmail via desktop. Ora, la piattaforma ha quattro sezioni principali. “Mail” e “Meet”sono stati attivati negli ultimi mesi, “Chat” é dove potrai inviare messaggi a singoli e piccoli gruppi, mentre le “Stanze” sono dedicate a conversazioni piú ampie.

Gmail: scopri come attivare le nuove funzioni

Toccando la sezione “Chat” si apre la conversione nell’angolo in basso a destra dello schermo. Le stanze virtuali si aprono a schermo intero e sostituiscono l’elenco predefinito di messaggi. Le funzionalitá di queste due nuove schede sono identiche all’app Google Chat standalone, con gli utenti in grado di eliminare il client dedicato.

Accanto alla barra di ricerca, sul Web è presente un indicatore di stato (Non disturbare, Assente). Altre modifiche includono un design aggiornato delle icone. Molti account Google personali gratuiti possono giá abilitare il nuovo Gmail con chat sia su Android che su Web. L’esperienza, purtroppo, non é ancora disponibile per chi possiede dispositivi iOS. Invece, gli account aziendali necessitano dell’autorizzazione dei propri amministratori.

Assicurati di avere l’ultima versione di Gmail installata dal Play Store per sfruttare le funzionalitá. Per ottenere l’accesso, devi abilitare la chat “Accesso anticipato” su ciascuno dei tuoi dispositivi, nonché sugli account Google. Per farlo, apri Impostazioni, tocca Account Gmail, vai in Generale e seleziona ‘Chat’. Fai clic su “Provalo” e dovresti vedere l’app Gmail che si riavvia con le nuove impostazioni.