stranger thingsI fan di Stranger Things sono impazienti di mettere le mani sulla quarta stagione dello show, purtroppo per loro però non arrivano buone notizie dal set. Stranger Things può essere considerato tranquillamente uno dei prodotti trainati della piattaforma di streaming; senza dubbio quello che, al momento del lancio nel 2016, ha portato una buona fetta di utenza a sottoscrivere l’abbonamento a Netflix.

Oggi sia la piattaforma che lo show sono cresciuti ma ciò nonostante i problemi legati alla pandemia e i ritardi nella produzione si fanno sentire. I fan però sperano di vedere quanto prima il destino taccato ai personaggi dello show, in particolar modo a Hopper, padre adottivo di Undi, dato per morto alla fine della terza stagione.

Stranger Things: le parole di Dustin non fanno ben sperare

 

L’uscita della quarta stagione di Stranger Things è ancora molto lontana; a confermarlo anche uno dei volti più amati dello show. Parliamo di Gaetan Matarazzo, che presta il proprio volto al personaggio di Dustin; in una recente intervista il giovane attore ha parlato delle difficoltà che l’intera troupe sta incontrando per portare a casa le riprese.

Ecco le parole di Matarazzo a tal proposito: “Ci sono pochissime date affidabili. Si tratta più di un’ipotesi relativa a quando gireremo la prossima volta piuttosto che legata a quando concluderemo il lavoro, quando verrà distribuita la stagione, tutto il resto, perché non sappiamo ancora giorno per giorno quando gireremo la prossima settimana“. Insomma sembra proprio che prima di poterci gustare la quarta stagione della serie Netflix dovrà passare ancora un bel po’ di tempo.