Gli utenti oramai attendono soltanto l’ufficialità per la nuova rivoluzionaria notizia di casa Iliad. A seguito di una oramai costante presenza nel settore della telefonia mobile, il gestore francese si prepara al grande salto da qui alle prossime settimane. A seguito dei numerosi rumors, Iliad è pronta ad entrare anche nel mercato della telefonia fissa. 

 

Iliad, entro l’estate le possibili tariffe con Fibra ottica

L’impegno di Iliad nel campo della telefonia fissa sarà esclusivamente finalizzato al lancio delle prime tariffe per la Fibra Ottica. Il modello commerciale che l’azienda francese seguirà con la telefonia fissa sarà speculare a quello già previsto con la telefonia mobile. Gli utenti infatti potranno accedere ad una serie di tariffe caratterizzate da costi da ribasso che si uniscono a consumi senza limiti.

La partnership strategica scelta da Iliad per l’effettivo lancio delle prime offerte di telefonia fissa è stata siglata con Open Fiber. Sarà proprio la società di Enel e CDP a garantire la presenza della Fibra ottica di Iliad sul territorio italiano, con un percorso speculare a quello già intrapreso con altri provider tra cui WindTre e Fastweb. Iliad inoltre può beneficiare dell’autorizzazione del Ministero per lo Sviluppo Economico. L’ok del Ministero ha fatto partire l’iter burocratico per l’effettiva disponibilità delle tariffe.

Le indiscrezioni di queste ultime settimane hanno elevato ancor di più le attese del pubblico. Ciò che interessa gli utenti a questo punto è il discorso relativo ai tempi. La presenza delle prime tariffe Iliad con la Fibra ottica potrebbe essere reale già entro l’estate.