spotify-e-linkedin-lanciano-alternativa-a-clubhouse-novitá-smartphone-ios-android

L’improvvisa popolaritá di Clubhouse, social media in cui le persone possono creare stanze vocali o ascoltare quelle esistenti, ha fatto sí che molte altre app ne ‘copiassero’ le funzionalitá. Sembra che le prossime app ad includere sale audio saranno Spotify e LinkedIn secondo gli ultimi dettagli trapelati.

Spotify ha annunciato di aver acquisito Betty Labs, gli sviluppatori dell’app di audio live Locker Room, una piattaforma esclusiva per iOS progettata principalmente per gli appassionati di sport. Funziona in maniera molto simile a Clubhouse, per questo Spotify ha in programma di espandere le sue funzionalitá includendo – probabilmente – quelle di Locker Room.

Spotify e LinkedIn: presto conosceremo nuovi dettagli

Nel frattempo, la rete di social media preferita da tutti, LinkedIn, sta pianificando di implementare delle sale audio. Alessandro Paluzzi, uno sviluppatore di app, ha trovato alcune prove nel codice di LinkedIn; queste prove confermano che la societá é al lavoro per implementare quella funzionalitá. Le sale audio non sono ancora funzionanti sulla piattaforma, ma il design attuale é simile a Clubhouse. Le persone potranno chiedere parola per parlare in una stanza mentre altri possono chiedere di unirsi come ascoltatori.

Paluzzi ha condiviso le informazioni su Twitter, dove un Senior Director of Product di LinkedIn ha risposto al tweet affermando che nuovi dettagli arriveranno presto. Diverse altre applicazioni e piattaforme stanno attualmente lavorando su funzionalitá simili a Clubhouse, tra cui Discord, Facebook e Telegram. Probabilmente é solo questione di tempo prima che le sale audio diventino popolari.