Iliad: 70 giga a 9,99 euro, ecco quanto dura ancora la Flash 70

Le promozioni low cost di Iliad continuano ad essere il vero e grande fattore di successo per la compagnia francese. Nel corso di queste ultime settimane, il gestore ha deciso però anche di investire ancora più risorse nel nostro paese, facendo partire la prima sperimentazione della tecnologia 5G in almeno 20 città.

 

Iliad, niente app ufficiale sia su Android che su iPhone

Il 5G rappresenta la grande novità dell’anno per tutti gli utenti di Iliad. Al netto di questa sorpresa, sul fronte dei servizi continuano ad esserci ancora alcune anomalie legate al gestore francese. Come noto, infatti, i clienti che attivano una ricaricabile con la compagnia transalpina dovranno ancora una volta rinunciare all’app ufficiale. 

La mancanza di un’app ufficiale di Iliad è oramai realtà sia per i clienti di Android sia per tutti coloro che hanno un iPhone. Tanto su Google Play Store, tanto su App Store, gli abbonati non troveranno alcun servizio ufficiale di Iliad per la gestione del profilo.

Gli utenti che intendono modificare impostazioni o semplici dettagli legati al proprio piano tariffario devono interfacciarsi esclusivamente al sito internet ufficiale del provider.

Per le settimane a venire non sono attesi sviluppi su questo fronte. La notizia, anzi, per i clienti di Android è doppiamente amara. Se sino a qualche mese fa attraverso i canali di Google Play Store era possibile effettuare il download di una serie di app parallele, ora anche i servizi esterni non sono più disponibili. Tra le app per la gestione del profilo Iliad è scomparsa anche la più popolare: Area Personale.