Xiaomi Mi MIX FOLD: il primo smartphone pieghevole dell'azienda è ufficiale

L’evento di primavera che Xiaomi dedica ai suoi prodotti quest’anno ha mostrato un qualcosa di inedito all’interno della nota a casa produttrice cinese. A Pechino è infatti avvenuta ufficialmente la presentazione del suo primo smartphone pieghevole attribuibile alla linea Mi MIX.

Si tratta del nuovo Xiaomi Mi MIX FOLD, il quale almeno per il momento non sarà distribuito fuori dal mercato cinese. Basandosi sul linee già viste in passato, il nuovo Mi MIX FOLD riesce a stupire grazie alle sue molteplici caratteristiche.

 

Xiaomi Mi MIX FOLD: display e hardware sorprendenti

Il nuovo Mi MIX FOLD riesce a farsi strada soprattutto grazie al suo display totale interno, il quale è rappresentato da un pannello da 8,01 pollici OLED in 4:3 e in risoluzione 2K con certificazione HDR10+ e refresh rate a 60Hz. Questo pannello che è ovviamente flessibile, riesce a mostrare la sua estensione totale grazie alla nuova cerniera che permette allo smartphone di resistere a oltre 1 milione di aperture e chiusure.

Per quanto riguarda invece il display frontale, quello che si vede a smartphone chiuso, ecco un pannello AMOLED da 6,52″ in 27:9 con refresh rate a 90Hz con risoluzione a 2520 x 840 pixel. Questo schermo, così come quello da 8,01″, potrà sfruttare anche l’intelligenza artificiale per aumentare la risoluzione dei contenuti.

Il tutto viene messo in moto da un hardware di grande qualità, capeggiato da un processore Qualcomm Snapdragon 888. Seguono poi 12/16GB di RAM LPDDR5 a 3.200 MHz, 256/512GB di memoria interna UFS 3.1 e una batteria da 5.020 mAh con ricarica rapida a 67W che permette di andare da 0 a 100% in soli 37 minuti. Il tutto grazie a due celle separate da 2.460 e 2.560 mAh.

 

Xiaomi Mi MIX FOLD: ISP e lenti liquide per foto professionali

blank

Il comparto fotografico di Xiaomi Mi MIX FOLD risulta ben fornito grazie ad un modulo a tre fotocamere. In questo caso il sensore principale è di 108MP con lenti 7P. Segue un obiettivo grandangolare con sensore da 13MP coadiuvato dall’ultimo da 8MP che è predisposto allo zoom.

In questo caso c’è la vera novità: l’adozione della nuova lente liquida. Grazie a quest’ultima sarà possibile per la fotocamera da 8MP dedicarsi allo zoom 3x fino a 30x digitale ma anche alle macro fino a 3cm. Il tutto avviene grazie ad una struttura che comprende un elemento fluido incluso tra le due pellicole. Includendo un sistema motorizzato, Xiaomi riuscirà ad effettuare modifiche in tempo reale al raggio di curvatura. In questo modo sarà modificata la modalità di cattura del soggetto o della scena.

Ampio spazio poi anche al ISP, chip proprietario dedicato interamente alla fotografia, il quale prescinde dal processore principale. Il nuovo Surge C1, questo il suo nome, riesce a migliorare gli scatti in scarsa luminosità grazie al nuovo algoritmo che va a lavorare sull’autofocus. Sul pannello anteriore ecco infine una fotocamera da 20MP, la quale si posiziona in un foro.

 

Xiaomi Mi MIX FOLD: scheda tecnica

  • Display interno: 8.01″ flessibile OLED, 4:3 WQHD+, 1 miliardo di colori, DCI-P3, refresh rate 60Hz, touch sampling rate 120Hz, luminosità 600nits con picco 900nits, rapporto di contrasto: 4.300.000:1, HDR10+, Dolby Vision
  • Display esterno: 6,5″ AMOLED, 90Hz, touch sampling rate 180Hz, formato 27:9, risoluzione 2520×840 pixel, luminosità 600nits con picco 900nits, TrueColor display, Super resolution per video e immagini, HDR 10+
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 888, sistema dissipazione a camera di vapore
  • Memoria: RAM: 12/16 GB LPDDR5 3200MHz, Interna: 256/512GB UFS 3.1
  • Fotocamera anteriore: 20MP,
  • Posteriore tripla: sensore principale da 108MP HM2, 1/1,52″, 7P, 2,1 μm, sensore da 8MP con lente liquida, lunghezza focale di 80mm, distanza minima messa a fuoco 3cm, sensore da 13MP (pixel di dimensioni pari a 2,1 μm), abbinato all’ottica ultra grandangolare (angolo di visione 123°), apertura f/2.4
  • Audio: sistema audio con quattro altoparlanti curato da Harman Kardon
  • Sensore di impronte laterale nel tasto di accensione
  • Batteria: 5.020 mAh, design double-cell, supporto ricarica 67W, 0-100% in 37 minuti
  • Colorazioni: Black, Ceramic Special Edition
  • Dimensioni e peso: Aperto: 173,27 x 133,38 x 7,62 mm, Chiuso: 173,27 x 69,8 x 17,2 mm, Black: 317 grammi, Ceramic Special Edition: 332 grammi
  • Sistema operativo: MIUI 12 basata su Android 10

Xiaomi Mi MIX FOLD: prezzo e disponibilità

Il nuovo pieghevole dell’azienda cinese sarà disponibile solo in Cina a partire dal prossimo 16 aprile ad un prezzo di circa 1.297 € al cambio. Questo riguarderà la versione da 12/256GB, mentre la versione da 12/512GB costerà al cambio circa 1.427 euro. Infine ecco la variante in ceramica da 16/512GB, la quale al cambio costerà circa 1.685 euro.