WhatsApp: il trucco per recuperare uno o più messaggi eliminati di proposito

Nonostante ci sia la grande concorrenza di Telegram a disturbare soprattutto negli ultimi mesi, WhatsApp conserva la sua leadership. Sia dal punto di vista delle applicazioni mobili in generale che eri strettamente al campo della messaggistica istantanea, il colosso resta il primo in classifica. Il merito è dei grandi cambiamenti effettuati durante il corso degli anni, i quali hanno ribadito a tutti quanto WhatsApp sia versatile e forte.

Ogni aggiornamento è arrivato con un’ottica mirata, la quale non aveva altro obiettivo che migliorare una piattaforma già quasi perfetta. All’interno di WhatsApp ci sono infatti numerose funzioni che in passato era impossibile pensare ma che ad oggi risultano fondamentali. Una delle più interessanti è quella che consente di cancellare un messaggio anche se già recapitato al destinatario. Il tutto funziona a patto che quest’ultimo non abbia però già letto il contenuto. Ma esiste un modo per recuperare i messaggi che in veste di destinatari possiamo trovare eliminati nella chat?

 

WhatsApp: con questa nuova applicazione potete recuperare i messaggi eliminati

E’ arrivata la conferma: esiste l’app perfetta per recuperare i messaggi cancellati di proposito su WhatsApp. Il nome da tenere a mente è WAMR, soluzione gratuita che permette di fare quello che in tanti bramano da anni.

Basterà scaricare l’applicazione dal web e tenerla attiva in background. Questa avrà il compito di memorizzare ed immagazzinare le notifiche con il relativo contenuto al fine di poter disporre di tutti i messaggi arrivati anche in un secondo momento. L’applicazione per adesso risulta gratuita ma anche legale.