blank

Google Maps sta accettando l’aiuto di tutti i suoi milioni di utenti per disegnare nuove strade che non sono segnate nel vasto mondo di Google Maps. Questa è senza dubbio un’ottima notizia per quei viaggiatori audaci che diventano intrepidi esploratori durante le loro vacanze, quando decidono di visitare luoghi che forse non perché remoti o esotici, non sono agli occhi dei viaggiatori standard.

Continua a leggere per ulteriori approfondimenti

Google Maps ha indubbiamente ottimi collaboratori, ma anche quei viaggiatori che, senza diventare esploratori, conoscono scorciatoie nascoste che li portano in un certo luogo o li aiutano a connettersi con altre strade più battute.

Come tutti sapete, Google Maps ha un sito di mappe web che vengono utilizzate quotidianamente in tutto il mondo, anche se le funzioni di queste mappe virtuali si stanno espandendo sempre di più, in quanto sono anche indicatori di servizi di interesse come l’ubicazione delle pompe di benzina.

E ora, con la pandemia di coronavirus, hanno anche indicatori che indicano quelle aree o comunità che hanno un alto tasso di incidenza di coronavirus, perché l’idea è che questo aiuto sul web includa non solo strade, ma avvertimenti o segnali di tutto ciò che è utile per i suoi utenti e anche per i pericoli che possono incontrare come le aree franose.

Se sei interessato a collaborare per aggiungere nuove strade a Google Maps, devi solo accedere alla pagina web e andare alle opzioni di modifica della mappa e allegare la strada mancante. Ovviamente dovrai fare un tracciato o un disegno della strada che verrà indicato sulla stessa mappa ed è semplicissimo.