bitcoin, phishing, email, truffa, euro

L’incredibile valore raggiunto dai Bitcoin negli ultimi mesi induce gli utenti a prestare sempre più attenzione a questa criptovaluta. Molti infatti stanno pensando a quanti soldi avrebbero potuto guadagnare se avessero acquistato la moneta quando valeva solo pochi centesimi.

I truffatori vogliono fare leva su questo desideri e per questo stanno realizzando nuove email di phishing che hanno come protagonisti proprio i Bitcoin. Un nostro utente ha ricevuto questo messaggio che riportiamo nella sua interezza:

Hey (nome utente),

Hai più (5) chiamate al tuo account per il saldo del tuo account BitCoin. non hai risposto. Questo è un bollettino automatico per il saldo del tuo account BitCoin.

Il primo passaggio è chiaro e in attesa di conferma. Quindi rispondi ai tuoi messaggi oggi.

SPECIFICHE DELLA BILANCIA

Data: oggi
saldo bitcoin: $35.145,76

Accredita il tuo account (Per fare soldi, è necessario un investimento di circa $ 250 come capitale iniziale.)”

Diffidate dalle email che vi promettono pagamenti in Bitcoin

In questo caso, le informazioni fornite dal messaggio sono molto confuse. Prima di tutto ci viene detto che sono stati inviati vari avvisi a cui l’utente non ha risposto. Proseguendo nella lettura viene chiesto di effettuare il log-in alla piattaforma in quanto oltre 35 mila dollari sono bloccati sul conto. Ovviamente, il nostro utente non ha mai effettuato una registrazione a questa fantomatica piattaforma, quindi non potrebbe in alcun modo effettuare l’accesso.

Inoltre, in piccolo e alla fine del messaggio viene riportato che è necessario un investimento di 250 dollari. Questa postilla conferma che si tratta solo di un modo di estorcere denaro ai poveri utenti malcapitati che crederanno a quanto letto. Come sempre consigliamo di cestinare immediatamente l’email e non cliccare sui link.