blank

La modalità Sentinel di Tesla sta per portare le cose a un livello completamente nuovo, consentendo ai proprietari di Tesla di vedere a distanza ciò che le loro auto possono vedere attraverso le telecamere del pilota automatico. Recentemente è emerso che Tesla sta pianificando un importante aggiornamento software, probabilmente la versione 11, da rilasciare a tutta la sua flotta durante le vacanze.

Il CEO Elon Musknon smette di creare “clamore” attorno a questo nuovo aggiornamento con caratteristiche a sorpresa. Sta ancora cercando di capire quali nuove funzionalità arriveranno con l’aggiornamento.

Gli utenti Tesla potranno visualizzare in remoto le telecamere delle loro auto

Da qualche tempo Tesla parla di una migliore integrazione della sua funzione Tesla “Sentry Mode”, modalità sentinella in spagnolo, nella sua app mobile. Sentry Mode è un sistema di sorveglianza integrato nei veicoli Tesla che utilizza le telecamere dell’autopilota intorno all’auto. In numerose occasioni, i video in modalità Sentinel sono diventati virali su Internet e i vandali sono stati consegnati dopo la pressione delle persone. In altri casi, le prove video hanno aiutato la polizia a identificare e trovare i ladri.

La funzione è stata progettata sulla parte superiore di “TeslaCam”, un sistema dashcam integrato precedentemente rilasciato con una capacità simile alla modalità Sentinel, ma utilizzato quando qualcuno è in macchina. TeslaCam ha aiutato diversi proprietari di Tesla con richieste di risarcimento assicurativo dimostrando di non essere stati colpevoli di alcuni incidenti rilevati dal sistema dashcam integrato.

Per attivare le funzioni della modalità TeslaCam e Sentry, i proprietari devono collegare un dispositivo di archiviazione, un’unità USB o un SSD alla propria Tesla e attivare le funzionalità nelle impostazioni.