blank

Motorola ha messo in vendita solo un mese fa, a febbraio, due dispositivi che si trovano già nel nostro paese. I nuovi Moto G10 e Moto G30 che arrivano a competere in quel segmento di mercato che è la fascia media Per cominciare, dove molti smartphone combattono ogni anno per diventare i best seller. Non sorprende che milioni di utenti si fidino dell’efficienza di questi dispositivi per evitare di spendere per altri modelli infinitamente più costosi.

Ora arriva una nuova versione di quel Moto G10 con lo slogan “Power”, per farci capire che uno dei suoi punti di forza sarà nella batteria, nell’autonomia che si appresta a stampare su un dispositivo che arriverà sul mercato indiano con 6.000 mAh. capacità. Numeri che sono al di sopra della media di ciò che è di moda nel panorama dei telefoni cellulari Android.

Specifiche molto buone

Questo Moto G10 Power è uno smartphone che colpisce il mercato con schermo da 6,5 ​​pollici e risoluzione HD +, con un pannello che ha un rapporto di aspetto 20: 9 e fronte tutto schermo interrotto solo dalla presenza di un notch in cui la fotocamera per i selfie è ospitato. All’interno, nel processore, Motorola si è affidata a Qualcomm e al suo Snapdragon 460, che offre prestazioni più che sufficienti per le attività quotidiane su cui dedichiamo più tempo: Internet, e-mail, messaggistica, social network, ecc.

Il processore sarà accompagnato da 4 GB di RAM e 64 di memoria interna che potremo espandere grazie a una scheda microSD. Per quanto riguarda le fotocamere, questo Moto G10 Power arriverà con quattro sensori da 48, 8, 2 e 2MP che avranno funzioni di angolare, ultra grandangolare, macro e una sorta di ToF (time of fly) per migliorare i risultati del rispettivamente le modalità fotografiche di ritratto. Per la parte anteriore, avremo una fotocamera da 8 MP.