blank

È chiaro che il mercato dei telefoni cellulari con schermi pieghevoli, o allungabili, è appena iniziato. Dopo una discreta anteprima nel 2019 con due dispositivi di Samsung e Huawei, nel 2020 le cose sembrano essere cambiate e in questi mesi abbiamo diversi telefoni che potrebbero plasmare il futuro del mercato, come il Motorola RAZR o il Samsung Galaxy Z Flip, due progetti che sembrano avere una maggiore accettazione commerciale e che potrebbero convincere gli scettici dell’utilità di un tale dispositivo.

Ma ora il produttore di origine cinese, Xiaomi, sta già lavorando al suo prossimo smartphone pieghevole, che farà un ulteriore passo avanti rispetto ai modelli attuali.

Xiaomi potrebbe lanciare il suo primo smartphone pieghevole a marzo

Il primo smartphone pieghevole di Xiaomi ha fatto ancora una volta i titoli delle ultime notizie. Il tanto atteso smartphone dimostra ancora una volta che il suo lancio è dietro l’angolo. Questa è almeno l’ultima notizia dalla Cina. Dopo che il paese asiatico è stato nuovamente certificato, sono iniziate a emergere nuove voci sulla forma e le dimensioni del suo schermo.

Si può vedere su ITHome, che il primo smartphone pieghevole di Xiaomi, forse chiamato 2Xiaomi Mi Mix 4 Pro Max “, avrà due schermi da 6,38 pollici, che formeranno un tablet da 12 pollici quando espanso. La fonte afferma che le aziende affiliate a Xiaomi hanno presentato una moltitudine di domande di brevetto riguardanti gli schermi pieghevoli.

Inoltre, secondo i dati forniti, lo schermo sarà fornito da Huaxing Optoelectronics anziché da Samsung Display, poiché Xiaomi ha i migliori pannelli sui suoi migliori smartphone.

Condivide anche alcune specifiche tecniche chiave:

  • Processore Snapdragon 888.
  • Frequenza di aggiornamento di 120 Hz.
  • Dimensioni dello schermo: 7 pollici quando aperto.
  • Fotocamera posteriore principale con sensore da 108 megapixel.
  • Batteria da 5.000 mAh con ricarica rapida da 67 W.

Quando sarà disponibile?

Il suo debutto dovrebbe avvenire a breve. Alcune fonti affermano che il lancio del primo smartphone pieghevole del brand cinese, Xiaomi, potrebbe avvenire nel primo e nel secondo trimestre di questo 2021. Tra i mesi considerati per la sua messa in scena c’è: marzo, aprile, maggio o giugno.

Saremo molto attenti in SmartLife per raccontarvi le ultime novità sull’attesissimo primo cellulare pieghevole del marchio che dovrebbe essere un best seller dentro e fuori il paese asiatico.