Telefono

Chi si separerebbe mai dal proprio smartphone? Molto probabilmente nessuno. Utile e funzionale non solo permette di chiamare qualcuno in caso di emergenza, ma mantiene costantemente connessi tutti e in ogni parte della Terra. Pochi però sanno che questa storia di amore che ci lega così tanto al nostro cellulare parte dal telefono ed dura da quasi 100 anni.

 

L’amore per il telefono, il matrimonio più lungo della storia

È proprio così, l’amore che lega ogni persona al proprio telefono è il matrimonio più lungo della storia. Basti pensare che nel lontano 1941 fu proprio il primo telefono a “toni” che permise di comunicare a distanza.

Ufficialmente però fu un italiano il papà del telefono. Infatti Antonio Meucci, nel 1961 diede vita ad un brevetto che permetteva a due persone di comunicare a distanza. In verità il suo nome era telettrofono, ma altro non fu che un telefono primordiale punto di partenza per raggiungere le evoluzioni ad oggi disponibili con gli smartphone.

Infatti un grande salto si ebbe negli anni ’70 quando entrò in scena il telefono cordless. Antenato del cellulare questo dispositivo, sfruttando le frequenze locali, permetteva di comunicare senza l’ausilio di cavi. Un grande passo in avanti per quegli anni poter telefonare e conversare spostandosi da una stanza all’altra di casa.

Solo 3 anni dopo l’ingegnere Marin Cooper inventò il primo telefono completamente mobile, privo di cavi e di fili. Era il 3 aprile 1973 quando questo dispositivo fu reso pubblico. Pesava 1 kg e aveva un’autonomia di 30 minuti. Caratteristiche ben lontane dagli attuali smartphone, ma che piano piano davano inizio alla corsa tecnologica.

Oggi si sono fatti passi da gigante. Il telefono ora si chiama smartphone, è leggero e la batteria può durare fino a un giorno. Gli ultimi modelli sono dotati di fotocamere digitali incredibilmente avanzate che garantiscono foto e video di altissima qualità. Sono interconnessi con il nostro mondo e possono gestire ogni dispositivo elettronico di casa da remoto. Infine ci collegano con tutto il mondo tramite internet.

In conclusione tanta innovazione nella storia del telefono ha portato oggi ad avere una vita decisamente agiata dal punto di vista tecnologico. Tuttavia insieme alle comodità sono arrivati anche tanti altri pericoli come la falla della rete 4G.