blank

Il più grande sito di e-commerce in tutto il pianeta è senza ombra di dubbio Amazon, il colosso di Jeff Bezos infatti, vanta una platea di clienti pressoché incredibile, tutti ovviamente rimasti ammaliati dalle possibilità offerte dalla piattaforma, la quale punta sostanzialmente a offrire il massimo della sicurezza possibile, garantendo ai clienti la possibilità di un rimborso sicuro in caso di truffa.

Tutto ciò, inevitabilmente, ha reso Amazon l’esca perfetta per inscenare delle truffe ad hoc per cercare di portarsi a casa le preziose carte di credito registrate a bordo della piattaforma, truffe che ovviamente, sfruttano il nome autorevole di Amazon per attrarre la fiducia di chi legge spingendolo a cascare nella trappola preparata.

Nuova mail truffa

blank

Recentemente in molti ci state segnalando l’arrivo di una nuova mail di phishing che appunto si spaccia per una comunicazione ufficiale Amazon, come potete ben leggere, la mail fraudolenta in questione, avvisa l’utente di una sospensione dell’account Amazon, invitando a verificare i dati cliccando su un link sottostante.

Inutile stare a dire che questa mail rappresenta alla lettera il classico modus operandi del phishing, infatti, cliccando su quel link, verrete indirizzati su una falsa area clienti di Amazon nella quale, non appena inseriti, i vostri dati verranno copiati e spediti agli hacker, con conseguenze ben immaginabili.

Il consiglio migliore che possiamo darvi è quello di non prestare attenzione a queste tipo di mail e di cestinare tutto immediatamente, se avete dubbi, contattate Amazon attraverso i riferimenti ufficiali, in tal modo riuscirete a sviare ogni possibile incertezza.