Volvo C40 Recharge

La casa automobilistica svedese Volvo ha da poco presentato i suoi nuovi piani per gli anni a venire. Priorità dell’azienda sarà portare a terminare il programma di elettrificazione dei suoi veicoli e, ad aprire le danze, è stata la nuova Volvo C40 Recharge, ovvero la prima vettura targata Volvo ad essere completamente elettrica.

 

Volvo punta solo all’elettrico per il futuro: ecco la nuova Volvo C40 Recharge

I piani della casa automobilistica svedese sono piuttosto chiari. Il settore delle auto si sta ormai spostando sempre più verso l’elettrificazione e per questo motivo Volvo ha intenzione di portare sul mercato soltanto veicoli elettrici entro l’anno 2030, mentre entro il 2025 si prevede che metà delle vendite totali siano solo elettriche. Come già accennato, dopo aver annunciato il programma di elettrificazione, è stata anche presentata ufficialmente Volvo C40 Recharge, ovvero la prima vettura dell’azienda di questa serie ad essere proposta in versione totalmente elettrica.

blank

Una delle novità che porta con sé questa vettura riguarda anche la tipologia di vendita. Nello specifico, con quest’ultima inizia un nuovo metodo di vendita che si svolgerà esclusivamente online. Dal punto di vista tecnico sono stati però riportati ancora pochissimi dettagli. Tra questi, sappiamo che la batteria presente a bordo avrà una capienza di 78 kWh e che dovrebbe garantire una autonomia di circa 420 km.

La nuova Volvo C40 Recharge sarà prodotta in Belgio nello stabilimento di Ghent, ma per ora non sono stati comunicati i prezzi. Henrik Green, ovvero il CTO dell’azienda, ha poi così dichiarato: “La C40 Recharge rappresenta il futuro di Volvo e indica chiaramente dove stiamo andando. È completamente elettrica, viene offerta solo online con un comodo pacchetto di assistenza e sarà disponibile per una consegna rapida. Comprare una nuova Volvo non è mai stato così allettante“.