Cucina

Chi mangerebbe volontariamente cibo contaminato? Nessuno sano di mente. Purtroppo però in cucina esiste un oggetto di uso quotidiano che spesso ci si dimentica di avere. Il rischio è quello di trascurarlo. Non pulirlo regolarmente mette in pericolo tutti perché può contaminare quello che mangiamo. Ecco di cosa si tratta.

 

Mai dimenticarsi che in cucina esiste la cappa

Uno degli oggetti che spesso molti dimenticano di avere in cucina è proprio la cappa. Usata quotidianamente per domare gli odori del cibo in cottura e illuminare i fornelli, viene utilizzata quasi ogni giorno e pulita praticamente mai. Non tutti però la trascurano e non sempre per negligenza. Ma molto spesso non si conoscono i veri pericoli che questo oggetto nasconde se trascurato.

Infatti il rischio è proprio quello di contaminare il cibo con sporcizia e batteri che si annidano proprio nella cappa e in tutti i suoi elementi. Nondimeno questo oggetto in cucina sta proprio sopra i fornelli, luogo in cui vengono cucinate le pietanze.

In cucina la cappa è una di quelle cose che deve essere pulita a fondo e regolarmente. Negli interruttori per avviare le ventole o accendere la luce si formano polvere e grasso di cottura. Senza parlare poi del sistema di aspirazione e dei relativi filtri.

 

Perché si rischia di contaminare il cibo

La cappa in cucina sta proprio sopra il gas dove vengono appoggiate le pentole in cottura. Trascurare la pulizia di questo oggetto comporta il rischio che, accendendolo, parte della polvere e della sporcizia cada nel cibo senza che nessuno se ne accorga. Di conseguenza tutti sanno dove poi finiranno le leccornie cucinate. In pratica il rischio è proprio quello di mangiare cibo contaminato mettendo in serio pericolo la propria salute.

Buona norma sarebbe utilizzare regolarmente un detergente in grado di eliminare la polvere e il grasso prodotto dalla cottura. In più si consiglia anche un igienizzante, famoso in tempo di Covid, capace di scongiurare la presenza di batteri sulle superfici.

Infine buona norma sarebbe quella di accendere la ventola della cappa poco prima di cucinare così da eliminare residui di polvere accumulati. Questo garantirà un ambiente salubre in cucina dove poter cuocere il cibo in tutta sicurezza.