blank

Il nome “Huami” è poco conosciuto in Italia, anche se lo stesso non accade con i prodotti di cui è responsabile. Conosciamo bene i dispositivi della serie Mi Band che produce per conto Xiaomi, o ancora gli Amazfit che vende sotto il proprio marchio, ed i più recenti Zepp che si stanno lentamente facendo strada nel mercato.

Ora, l’azienda cinese ha deciso di fare un passo avanti e approcciarsi al mercato internazionale con un nuovo nome. Approfittando dei recenti lanci della sua nuova linea Zepp, Huami ha deciso di adottare questo (e non Amazfit) come suo nuovo nome. In altre parole: Huami si chiama ora Zepp Health.

Il produttore di Amazfit cambia nome, non più Huami ma Zepp Health

Con questo cambiamento, i due marchi dell’azienda, sia Amazfit che Zepp, saranno sotto il nuovo ombrello di Zepp Health, anche se non sappiamo se Amazfit ad un certo punto cambierà nome in modo che l’intero catalogo sia unificato. I modelli Amazfit sono piuttosto famosi nel circuito indossabile quindi sarà interessante vedere quale sarà la prossima decisione.

Il nuovo Zepp Health sottolinea nella sua dichiarazione di aver raggiunto accordi con diversi settori medici e assicurativi negli ultimi anni, come Prudential Corporation Asia o Promaxo, al fine di continuare ad aumentare i propri ricavi. L’azienda intende posizionarsi come punto di riferimento nel mercato mondiale della tecnologia sanitaria industriale.

Per chiudere la sua dichiarazione, Zepp Health indica che un nuovo sito web aziendale sarà lanciato nel corso del 2021 e che verrà presentata anche una nuova identità visiva. Forse allora conosceremo le sorti dei prodotti Amazfit, magari con un logo ridisegnato o forse assorbiti dai modelli Zepp, ora con il nome dell’azienda stessa.