blank

Nell’altopiano di Xiangkhoang, situato nell’omonima provincia di Xiangkhoang, nel Laos nord-orientale, è possibile trovare un’area conosciuta come ” Piana delle Giare “; un gigantesco paesaggio pieno di strani vasi vuoti, scolpiti nella pietra.

Ecco tutte le novità sulla scoperta nell’altopiano di Xiangkhoang nel Laos Nord orientale

Gli esperti non hanno mai capito a cosa servissero queste strane strutture e pensavano che facessero parte delle pratiche di sepoltura preistoriche. Secondo le leggende, però, queste lattine – alcune alte anche 3 metri – servivano per conservare cibo, alcol e acqua piovana, tra le tante cose.

Sfortunatamente, gli esperti non possono semplicemente andare in questo posto e indagare per un motivo: la regione della Piana delle Giare ha milioni di bombe inesplose sganciate dall’aviazione americana negli anni ’60. Ancora oggi centinaia di cittadini muoiono ogni anno proprio a causa di questi ordigni inesplosi.

Tuttavia, recentemente sono state organizzate spedizioni in luoghi considerati sicuri. Così un team di scienziati internazionali è riuscito anche ad oggi la pietra: questi contenitori risalgono alla fine del secondo millennio aC . Secondo le scoperte più recenti, la Piana delle Giare potrebbe essere stata effettivamente utilizzata come luogo di sepoltura.

Ancora un altro mistero rimane. Come facevano gli uomini dell’epoca a trasportare questi container dal peso fino a 30 tonnellate? La cava più vicina, infatti, distava 8 chilometri.

Continua a leggere e seguire Tecnoandroid per restare aggiornato su tutte le novità e le curiosità dell’ultimo momento che riguardano la tecnologia, l’informatica, la scienza, la cultura generale e cronaca. Nei prossimi giorni sono in arrivo per certo tante news.