blank

Telegram, l’applicazione di messaggistica istantanea che rivaleggia con WhatsApp e che ha già superato i 500 milioni di utenti attivi in ​​tutto il mondo, ha lanciato una nuova versione della sua applicazione in cui propone numerose nuove funzionalità.

OLTRE AI MESSAGGI CHE SI AUTO-CANCELLANO, TELEGRAM HA RILASCIATO ALTRE 5 IMPORTANTI NOVITÀ

Uno di questi è la possibilità di attivare un timer per qualsiasi messaggio e di farlo quindi “autoeliminarsi” quando il mittente lo desidera – cosa che fino ad ora era disponibile solo nelle chat segrete – ma è solo una delle novità. Passeremo in rassegna le altre notizie che l’app di Telegram incorporerà d’ora in poi:

-Widget nella schermata iniziale. Telegram consente di aggiungere un widget alla schermata iniziale del telefono cellulare in cui viene mostrata un’anteprima dei messaggi recenti. Ne ha anche un altro chiamato “scorciatoie” che mostra solo i nomi e le foto del profilo.

Funzionano in modo diverso a seconda del sistema operativo utilizzato. Su Android, chat e messaggi sono sempre aggiornati e il widget può essere espanso per occupare più spazio sullo schermo. Tuttavia, in iOS i widget ricevono i dati solo occasionalmente, a causa delle limitazioni che, secondo Telegram, il sistema impone.

Se desideri aggiungere uno di questi widget, tutto ciò che devi fare è tenere premuta la schermata iniziale. Su Android dovrai premere “Widget” e su iOS premere il simbolo “+”. In entrambi i casi, cerca “Telegram” e troverai i widget disponibili.

-Link di invito in scadenza. In Telegram puoi inviare un link di invito a uno dei tuoi gruppi e canali. Oltre al collegamento standard, ora è possibile creare collegamenti con una durata limitata o con un numero limitato di utilizzi.

Questi link possono essere convertiti in un codice QR e potrai sapere quali membri hanno utilizzato ogni link che hai inserito, disponendo di informazioni statistiche, che ti permetteranno di pianificare al meglio le tue campagne.

Per visualizzare e gestire i collegamenti di invito, toccare per aprire il profilo del gruppo o del canale e premere “Modifica”, quindi andare su “Collegamenti di invito”. Toccare (⋮) o (⋯) per trasformare un collegamento in un codice QR.

-Gruppi con membri illimitati. In Telegram puoi creare gruppi con un massimo di 200.000 membri, ma se sei vicino al limite, puoi trasformarlo in un “gruppo di trasmissione”, che ora ti permette di avere membri illimitati.

Solo gli amministratori possono inviare messaggi in gruppi di trasmissione, sebbene chiunque possa partecipare alle chat vocali.

-Importazione di chat migliorata. Il mese scorso Telegram ha lanciato uno strumento per importare chat da altre app. Questo è stato migliorato e d’ora in poi, quando i messaggi vengono importati, appariranno ordinati con le loro date originali se vengono aggiunti alle chat di Telegram con meno di mille messaggi. Ciò influenzerà le chat tra due persone, i gruppi appena creati e i gruppi più piccoli esistenti.

-Migliorato sistema di segnalazione. D’ora in poi, Telegram chiederà all’utente di segnalare un messaggio per selezionare quelli specifici a cui si riferisce. Ciò renderà più efficiente la lotta contro gli abusi nello strumento, secondo l’azienda. Inoltre, gli utenti potranno includere commenti per fornire più contesto e spiegare perché stanno segnalando un account.