blank

Il paracadute che ha aiutato il rover Perseverance della NASA ad atterrare su Marte la scorsa settimana contiene un messaggio nascosto . Ovviamente, come spesso (anche se non sempre) gli utenti del mondo web hanno decifrato il messaggio nel giro di poche ore.

Maggiori informazioni sulla vicenda

Lo schema rosso e bianco del paracadute (che puoi vedere in fondo alla notizia) indica la parola ” Give Mighty Things “, ma non in lettere o numeri, ma sotto forma di un messaggio in codice. Il detto è il motto del team Perseverance, e si può ritrovare anche sui muri del Mission Control presso il Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA, quartier generale del team protagonista della missione.

Il paracadute è bianco e rosso con colori che si alternano in diverse misure. Semplicemente, le diverse motivazioni dello strumento utilizzato per l’atterraggio hanno portato gli utenti a pensare di dover “dividere” le ombre del paracadute in numeri binari , ovvero 0 e 1, linguaggio utilizzato prettamente in ambito informatico ed elettronico.

Dopo diversi test, gli utenti hanno scoperto il messaggio in codice: dopo che la sequenza di 1 e 0 è stata divisa in sezioni di 7 cifre, gli utenti hanno convertito ogni numero in una lettera dell’alfabeto , come puoi vedere in un tweet qui sotto. La combinazione delle lettere ha successivamente ricostruito la famosa frase “Dare Mighty Things”.

Il motto (non ufficiale) del JPL fu pronunciato nientemeno che da Theodore Roosevelt nel 1899 quando era governatore di New York.

Continua a leggere e seguire Tecnoandroid per restare aggiornato su tutte le novità e curiosità dell’ultimo momento.